Andi Dorfman parla dello scandalo del razzismo, afferma che i produttori di The Bachelor 'hanno lasciato cadere la palla'

Andi Dorfman a New York

Andi Dorfman è intervenuto in difesa di Rachel Lindsay nel mezzo della controversia sul razzismo di The Bachelor. Credito foto: ImageCollect/StarMaxWorldwide

L'ex protagonista di The Bachelorette Andi Dorfman ha parlato dello scandalo razzista che ha coinvolto Rachael Kirkconnell, Chris Harrison, Rachel Lindsay e il franchise di The Bachelor.

Andi è meglio conosciuto per aver sgridato e lasciato Juan Pablo Galavis dopo essere arrivato tra gli ultimi tre ed essere diventato The Bachelorette la stagione successiva.



Andi è sempre stata conosciuta per essere volitiva e per dire quello che pensava, e continua a farlo in mezzo all'attuale controversia che coinvolge il franchise.

tensei shitara slime datta ken anime release

Andi dice a ET che sente che The Bachelor ha lasciato cadere la palla e non apprezza il silenzio del franchise che circonda il problema, dicendo che sente che il suo più grande difetto è non riuscire a difendere Rachel Lindsay.

Non so come fai a lasciare che qualcuno come Rachel Lindsay venga vittima di bullismo dal suo account sui social media senza intervenire e dire cose prima, dice Andi allo sbocco. Non so come ti nascondi dietro a tutto questo. (Quando) il tuo cast e i tuoi concorrenti sono quelli che devono unirsi senza di te, dov'è il franchise in tutto questo?

Crede che la paura abbia impedito al franchise di parlare.

i diari dei vampiri vengono portati via da netflix?

Stai vedendo il cast e i concorrenti riunirsi sui social media e supportarsi a vicenda, ma non vedi ABC, Bachelor o Bachelorette supportare nessuno, ha continuato. Penso che siano spaventati. Penso che il franchise sia spaventato.

Andi aggiunge che ha visto The Bachelor migliorare per quanto riguarda la diversità nel corso degli anni, specialmente da quando è apparsa nello show nel 2014. Tuttavia, sente che stanno perdendo una grande opportunità per farsi avanti e apportare alcuni cambiamenti positivi.

Potrebbe piacerti anche: Gli spoiler di Bachelorette: ecco quale uomo ha quasi conquistato il cuore di Michelle Young

Rachel Lindsay ha lasciato i social media per minacce di morte

Anche se Rachel non è apparsa in TV come The Bachelorette dal 2017, è diventata estremamente rilevante in Bachelor Nation dopo aver intervistato Chris Harrison sull'attività razzista sui social media di Rachael Kirkconnell.

Dopo l'intervista, sia Chris che Rachel hanno ricevuto la loro giusta dose di odio.

umineko no naku koro ni stagione 2

Tuttavia, il contraccolpo si è intensificato dopo che Chris si è temporaneamente dimesso dal franchise. Rachel ha disattivato il suo Instagram e ha spiegato subito dopo di aver preso la decisione di onorare la sua salute mentale dopo aver ricevuto numerose minacce di morte.

I produttori di Bachelor esitano a prendere le difese di Rachel

Come ha detto Andi, diversi membri della nazione Bachelor sono venuti in difesa di Rachel dopo che aveva lasciato i social media.

data di uscita della stagione 5 ep 3 di food wars

I suoi sostenitori includevano suo marito, Bryan Abasolo, Becca Kufrin, Nick Viall, Caeylin Miller-Keyes e persino la stessa Rachael Kirkconnell.

Anche se secondo quanto riferito sono avvenuti cambiamenti dietro le quinte di The Bachelor, molti hanno notato che la produzione non stava affrontando pubblicamente il problema.

Alla fine, i produttori di The Bachelor hanno caricato una dichiarazione sui social media che difendeva Rachel. Andi e molti altri membri di Bachelor Nation hanno ritenuto che la loro dichiarazione fosse troppo poco e troppo tardi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Bachelor Nation (@bachelornation)

Mentre molti estranei hanno pesato sulla controversia, i produttori di Bachelor, Rachael e l'attuale leader di Bachelor, Matt James, dovranno affrontare pubblicamente questo problema durante lo speciale finale di After The Final Rose.

The Bachelor va in onda il lunedì alle 8/7c su ABC.