Data di uscita della seconda stagione di Assassin's Pride: la serie manga/light novel di Assassin's Pride rispetto all'anime (Spoiler)

Vampiro della morte in Assassin

L'anime della seconda stagione di Assassin's Pride vedrà Kufa Vampir e Melida Angel affrontare le minacce del Mondo Notturno. Credito foto: EMT Squared

L'anime della seconda stagione di Assassin's Pride non può arrivare abbastanza velocemente per i fan che vogliono sapere cosa succede accanto a Kufa Vampir e Melida Angel.



L'anime sta andando forte su piattaforme di streaming online come Crunchyroll, con nuovi episodi spesso elencati tra i primi per gli anime più popolari. L'industria degli anime si è spostata verso le entrate dello streaming diventando il più grande fattore di successo, quindi è possibile che un sequel possa ricevere il via libera per la produzione abbastanza rapidamente.





L'anime di Assassin's Pride è prodotto dallo studio di animazione EMT Squared, che è probabilmente meglio conosciuto per la serie Rainy Cocoa e l'anime The Master of Ragnarok & Blesser of Einherjar. Il progetto è stato la prima volta come regista per Kazuya Aiura, che è stato anche assistente alla regia per L'anime 7 SEEDS di Netflix .

Per la prima stagione, la scrittrice Hitomi Mieno (Noragami) si occupa sia della sceneggiatura dell'anime che della composizione della serie. Il character designer Maho Yoshikawa (Yona of the Dawn) è stato anche il capo direttore dell'animazione. Il secondo character designer Yoshiko Saito (A Certain Magical Index 3) è stato il secondo capo direttore dell'animazione.



La sigla di apertura della stagione 2 di Assassin's Pride (OP) e la sigla di chiusura (ED) non sono ancora state annunciate. L'OP per la prima stagione era Share The Light di Run Girls, Run!, mentre ED era Time Of Foreigners di Tomori Kusunoki (doppiatrice di Melida Angel).



Questo articolo fornisce tutto ciò che è noto sulla seconda stagione di Assassin's Pride e tutte le notizie correlate. Pertanto, questo articolo verrà aggiornato nel tempo con notizie, voci e analisi. Nel frattempo, approfondiamo ciò che è noto per certo.

Il doppiaggio inglese di Assassin's Pride pubblicato da HIDIVE

All'inizio di novembre 2019, la piattaforma di streaming online HIDIVE annunciato che il doppiaggio di Assassin's Pride sarà un doppiaggio. Invece di essere rilasciato settimanalmente, il doppiaggio inglese di Assassin's Pride uscirà tre episodi alla volta nelle seguenti date.



  • Episodi 1-3 — Giovedì 14 novembre 2019, alle 16:00 UTC
  • Episodi 4-6 — Giovedì 5 dicembre 2019, alle 16:00 UTC
  • Episodi 7-9 — Giovedì 26 dicembre 2019, alle 16:00 UTC
  • Episodi 10-12 — Giovedì 16 gennaio 2020, alle 16:00 UTC

Il doppiaggio inglese di Assassin's Pride uscirà online in tutto il mondo tranne che in Asia. Al momento non è noto se ci sarà un doppiaggio inglese della seconda stagione di Assassin's Pride.

Assassin's Pride manga e light novel rispetto all'anime

La storia dell'anime è basata sulla serie di light novel Assassin's Pride dell'autore Kei Amagi e dell'illustratore Nino Ninomoto. Pubblicata dall'inizio del 2016, la serie di libri ha già raggiunto il volume 11 il 19 ottobre 2019. La data di uscita del volume 12 non è stata ancora annunciata.

Potrebbe piacerti anche: Previsioni sulla data di uscita della stagione 2 di Peach Boy Riverside

A partire da ottobre 2017, la storia è stata adattata nella serie manga Assassin's Pride dall'artista Yoshie Kato. Quando la prima stagione dell'anime si è conclusa a dicembre 2019 con Assassin's Pride Episode 24, la serie manga era arrivata solo al Volume 5.



sposato a prima vista seconde possibilità spoiler reality steve

Sfortunatamente, nessun editore nordamericano ha annunciato una traduzione ufficiale in inglese per il manga Assassin's Pride o per la serie di light novel. Tuttavia, i progetti di scansione realizzati dai fan hanno tenuto il passo con i capitoli del manga.

C'è anche una traduzione fan inglese per i libri, ma sono già dietro la serie anime poiché nemmeno il volume 2 è stato completamente tradotto a novembre 2019.

Assassino

Pensavi che l'anime fosse troppo osceno a volte? Il manga è considerevolmente più osé quando si tratta della relazione tra la diciassettenne Kufa e la tredicenne Melida. Nell'anime, Kufa impianta il suo mana in Melida con un bacio a trasferimento di liquido e poi amministra un imbarazzante controllo della salute di tutto il corpo per assicurarsi che non ci siano anomalie fisiche. Il manga vede i due adolescenti che si baciano brevemente a letto, ma poi passa alla modalità pervertita dei rumori dell'FBI facendo controllare il suo corpo da Kufa contro la sua volontà, letteralmente alzando il vestito molte volte per vedere il suo corpo esposto. Inutile dire che non è una sorpresa che l'anime abbia censurato quella scena. Credito foto: Yoshie Kato

Come molti anime che adattano le serie di light novel, l'anime di Assassin's Pride è costretto a condensare gli elementi della storia e saltare molti dialoghi a causa dei limiti di tempo. Ma una cosa che si è distinta quando si confronta l'anime con i light novel e il manga Assassin's Pride è il grande cambiamento di tono.

Una delle principali fonti di tensione fin dall'inizio è l'idea che Kufa assassini Melida se non dimostra il potenziale per usare il mana. Questa premessa cambia quando Kufa decide di condividere il suo mana con lei. Ora, la fonte dell'orgoglio di questo assassino è se può addestrarla adeguatamente per essere una forte guerriera, ma la fonte della tensione è se possono mantenere il loro inganno un segreto da un mondo che li ucciderebbe per questo.

Mentre il cambio di premessa sembra veloce nell'anime, questa congiuntura critica nella storia è avvenuta nel primo capitolo della light novel Volume 1 (e nel manga Capitolo 5). Pertanto, sono gli sviluppi successivi della trama in cui l'anime si concentra maggiormente sugli elementi più oscuri per sviluppare un certo stato d'animo nell'ambientazione. È un contrasto stridente con il manga, che è molto più spensierato poiché i capitoli sono pieni di battute.

Lo sviluppo del personaggio è focalizzato sul conflitto nell'anime, mentre alcuni dei desideri espressi e delle azioni della versione dei personaggi del manga/light novel sono di natura un po' più stravagante. Le battute iniziano a scorrere anche nel capitolo 1 del manga, quando Kefu è sconcertato dalle cameriere che sgorgano su di lui, definendolo un bel Demone Insegnante che potrebbe punirli con dure lezioni.

L'anime salta l'addestramento iniziale che Kufa dà a Melida oltre ai percorsi a ostacoli della scuola, anche se quelle scene comiche avrebbero alleggerito l'atmosfera. I lettori possono anche sbirciare nella testa di Kufa e mentre, sì, mantiene una falsa facciata allegra poiché è davvero un assassino freddo e calcolatore guidato dal pragmatismo, l'anime non riesce a mostrare altri aspetti della sua personalità.

Potrebbe piacerti anche: Data di uscita della seconda stagione di The Ancient Magus' Bride: Mahoutsukai no Yome Stagione 2 (o film) secondo quanto riferito in lavorazione

Ad esempio, nel manga, l'infanzia anormale di Kufa è accennata molto presto. In effetti, il suo stesso nome, Kufa Vampir, è una falsa identità che ha assunto esclusivamente per la missione di assassinare Melida.

Anche prima che Kufu condivida il suo mana con Melida, racconta alla ragazza della sua educazione infernale da parte di mio padre. Quindi, vivere in un ambiente scolastico, fare i pigiama party e divertirsi con i compagni di classe è una novità per Kufa. Desidera un'infanzia che non ha mai avuto, desiderando di non essere nato un estraneo mezzosangue dal mondo notturno.

In generale, Kufa non è così freddo e distante nel manga e nei libri quando si tratta di interagire con altri personaggi. La relazione di Kufa con il tutor di Elise, Rosetti Pricket, non è, beh, pungente, con la coppia che a volte ridono insieme delle buffonate dei loro studenti.

Allo stesso tempo, l'anime ha saltato una sequenza onirica nel capitolo 18 del manga in cui le paure di Kufa di essere catturato prendono vita. Kufa è mostrato legato in catene con una pistola alla nuca. Melida è morta con il vestito macchiato di sangue e sta per essere giustiziato per tradimento contro la gilda. Considerando il tono oscuro dell'anime, è sorprendente che questa scena sia stata saltata.

Ci sono altri vari dettagli saltati dall'anime che spiegano meglio il comportamento delle persone. Una delle principali differenze con i libri è che Melida era direttamente coinvolta nella preparazione della vetrata che annunciava i nomi dei concorrenti, quindi era più naturale per i suoi compagni essere sospettosi di Melida.

Assassino

L'episodio 5 ha dato un colpo di frusta ai fan degli anime per il modo in cui ha terminato il combattimento tra Kufa e Black Madia. Sembrando un flashback, Kufa è stato visto in piedi su una Black Madia sconfitta come se in qualche modo avessimo perso la fine della battaglia. Noi facemmo. L'anime lo ha saltato. Credito foto: EMT Squared

Sia la light novel Volume 2 che l'Episodio 4 hanno introdotto la storia del Luna Lumiere Selection Tournament tra gli studenti avanzati di St. Friedeswiede e la sua scuola gemella, la scuola femminile di Saint D'autriche. L'episodio 5 ha terminato quell'arco narrativo, ma solo saltando molti contenuti.

Il problema è che l'anime ha adattato gli eventi completamente fuori servizio da quel momento in poi. L'episodio 6 era originariamente una storia secondaria che veniva dopo il finale dell'episodio 12, mentre gli episodi dal 7 al 9 hanno adattato il volume 5. Gli episodi dal 10 al 12 sono poi tornati al volume 3.

Pertanto, i lettori di light novel giapponesi che desiderano leggere prima dell'anime dovrebbero iniziare con il volume 2 affinché la storia abbia più senso. Se non ti dispiace perdere molto contesto, puoi anche leggere il volume 4 e poi passare al volume 6.

Potrebbe piacerti anche: Il manga Fire Force finisce nel 2022? L'ultimo arco narrativo del manga di Enen no Shouboutai è iniziato

Sfortunatamente, né i lettori di light novel solo in inglese né i lettori di manga sono così fortunati. Il volume 5 del manga stava ancora adattando parti del volume 2 della light novel, quindi probabilmente ci vorranno diversi anni prima che il manga raggiunga la prima stagione dell'anime.

La buona notizia è che c'è già un sacco di materiale di partenza disponibile per la creazione di Assassin's Pride Stagione 2. Infatti, al ritmo con cui i nuovi light novel vengono rilasciati ogni anno, entro il 2020 dovrebbero esserci abbastanza libri anche per Assassin's Pride Stagione 3.

Data di uscita della seconda stagione di Assassin's Pride

A partire dall'ultimo aggiornamento, EMT Squared, Sentai Filmworks o qualsiasi società legata alla produzione dell'anime non ha confermato ufficialmente la data di uscita della seconda stagione di Assassin's Pride. Né è stata annunciata la produzione di un sequel.

Una volta confermata ufficialmente la notizia, questo articolo verrà aggiornato con le relative informazioni. Nel frattempo, è possibile speculare su quando, o se, la data della premiere della seconda stagione di Assassin's Pride si verificherà in futuro.

Nonostante sia popolare su Crunchyroll, Assassin's Pride non è stato un successore delle classifiche che è garantito per ricevere un sequel. Si spera che, oltre alle entrate in streaming, le vendite di Blu-Ray indichino un successo finanziario che giustifichi una continuazione.

Assassino

L'anime Assassin's Pride riesce a catturare lo stile artistico delle illustrazioni della serie di light novel. Credito foto: EMT Squared

Spoiler della seconda stagione di Assassin's Pride (riassunto della trama/sinossi)

Nota: questi spoiler per la seconda stagione di Assassin's Pride presumono che il sequel riprenderà la storia con il volume 6, sebbene l'anime abbia saltato il volume 4.

Finora, la storia dell'anime si è concentrata sulle minacce contenute nella città-stato simile a un candelabro di Flondore, dove i singoli isolati sono ospitati in cupole di vetro. Ora, una crisi senza precedenti sta affrontando la città dall'esterno.

Si è verificata un'anomalia inaspettata nel dispositivo che impedisce gli attacchi del mondo notturno da parte del Licantropo. Tre duchi si riuniscono in segreto per creare una soluzione. Melida, Kufa e Rosetti si dirigono verso il mare con un dirigibile per preservare l'ultima speranza per l'umanità.

Peggio ancora, il nonno di Melida, Lord Mordrew, decide che lei dovrà morire un certo giorno! Con l'imminente Festival della Danza della Spada, Lord Mordrew dona qualcosa ai Cavalieri della Notte che può seppellire Melida per sempre.

Sfortunatamente, i fan degli anime dovranno aspettare fino alla data di uscita della seconda stagione di Assassin's Pride per vedere cosa succede dopo. Rimani sintonizzato!