Cowboy Bebop: data di uscita della seconda stagione su Netflix: confermato il sequel live-action di Cowboy Bebop

Opera d

La produzione del remake live-action di Cowboy Bebop di Netflix è stata inizialmente interrotta dall'infortunio di John Cho, ma la pandemia globale ha aggiunto un'altra ruga. Credito foto: Studio Sunrise

È stato confermato che lo show televisivo Cowboy Bebop Stagione 2 di Netflix è già in lavorazione e la prima stagione del remake live-action di Cowboy Bebop non ha nemmeno finito le riprese.



La rivelazione è emersa durante un colloquio con il produttore esecutivo Jeff Pinkner di Fringe and Lost fame. Sta lavorando alla sceneggiatura di Cowboy Bebop insieme allo scrittore di film Thor: Ragnarok Christopher Yost, Keiko Nobumoto e molti altri scrittori.





Mentre la produzione è stata interrotta ad aprile a causa della pandemia mondiale di coronavirus SARS-COV-2, Pinkner ha detto all'Osservatore alla fine di un'intervista come aveva intenzione di inserire una chiamata di note per lavorare alla sceneggiatura per Cowboy Bebop Stagione 2.

(Le riprese sono riprese in Nuova Zelanda nel luglio 2020 dopo che i membri della troupe sono stati autorizzati a entrare nel paese. Il paese mantiene una stretta quarantena e i membri della troupe cinematografica devono aspettare 2 settimane in isolamento prima di entrare nel paese. Altri programmi TV e produzioni cinematografiche hanno ripreso la produzione in Nuova Zelanda, tra cui Avatar 2 e la serie TV Il Signore degli Anelli di Amazon.)



Pinkner è molto entusiasta di dare vita all'iconico anime, ma è comunque sorprendente che abbia scelto di rivelare la seconda stagione di Cowboy Bebop in modo così indiretto. Il produttore è entusiasta del cast principale, che definisce spettacolare.



American crime story stagione 3 episodio 1

Il cast principale di Cowboy Bebop include John Cho (Spike Spiegel), Mustafa Shakir (Jet Black), Daniella Pineda (Faye Valentine), Elena Satine (Julia) e Alex Hassell (Vicious). A un certo punto si vociferava che Cowboy Bebop dati cane Ein sarebbe stato interpretato da un husky, o che il personaggio sarebbe stato animato in 3D, ma fortunatamente entrambe le voci si sono rivelate false.

Nei quasi tre anni in cui ci ho lavorato, non c'è stato un solo giorno in cui Ein fosse altro che un corgi gallese, ha scritto il produttore esecutivo Yost su Twitter.



Il team sta ricreando il mondo dell'anime Cowboy Bebop negli studi cinematografici in Nuova Zelanda. Pinkner crede che saranno in grado di approfondire e dimensionare il materiale originale in un modo tale da soddisfare i fan degli anime, introducendo al contempo un'intera nuova demografia all'equipaggio disordinato di cacciatori di taglie.

Potrebbe piacerti anche: Netflix salva la quarta stagione di Manifest dopo la cancellazione alla NBC

È una delizia. È completamente diverso da Lost in ogni modo, ma è stata una gioia, ha detto Pinkner.

Non è una sorpresa che la seconda stagione di Cowboy Bebop sia già nelle prime fasi di produzione. Ci vogliono anni per produrre programmi TV, quindi più stagioni devono essere pianificate in anticipo.



Per esempio, Ghost In The Shell di Netflix: SAC_2045 Stagione 2 anime è stato annunciato prima dell'uscita della prima stagione. La stessa cosa è successa con l'anime della seconda stagione di BEASTARS.

Netflix ha la tendenza a pianificare la maggior parte delle serie per almeno tre stagioni, quindi è possibile che anche la terza stagione di Cowboy Bebop sia fuori dall'orizzonte. Dopotutto, la serie anime originale del 1998 era composta da 26 episodi ed è stata seguita da un film del 2001, quindi un remake non può rendere giustizia all'originale senza più stagioni.

Il remake live-action di Cowboy Bebop sarà inizialmente solo 10 episodi, ma poiché ogni episodio dura un'ora, questo è l'equivalente di 20 episodi di anime TV. Inoltre, è possibile che possano espandere la premessa con archi narrativi aggiuntivi che non erano nella serie TV anime originale.


Guarda questo video su YouTube

Lo show televisivo Cowboy Bebop era originariamente un anime di fantascienza giapponese animato dallo studio Sunrise. L'anime includeva il team di produzione del regista Shinichiro Watanabe, lo sceneggiatore Keiko Nobumoto, il character designer Toshihiro Kawamoto, il designer meccanico Kimitoshi Yamane e la compositrice Yoko Kanno.

Lo show televisivo live-action Cowboy Bebop è coprodotto da Netflix e Tomorrow Studios, una partnership tra ITV Studios e il produttore live-action di One Piece Marty Adelstein di Teen Wolf e Prison Break. Altri showrunner e produttori esecutivi includono Andre Nemec, Josh Appelbaum e Scott Rosenberg.

I fan degli anime saranno lieti di sapere che i membri dello studio di anime Sunrise sono a bordo per il progetto TV live-action. Oltre all'anime Cowboy Bebop del 1998, Sunrise è nota per aver prodotto serie famose come Gundam, Code Geass, InuYasha, Accel World e Tiger & Bunny (il Data di uscita della seconda stagione di Tiger & Bunny è stato confermato che uscirà in futuro).

Potrebbe piacerti anche: Ozark Stagione 4: Libro, basato su Ruth Langmore, pubblicato prima dell'ultima stagione

Il regista dell'anime di Cowboy Bebop, Shinichiro Watanabe, è consulente per lo show televisivo Cowboy Bebop in live-action. Hajime Yatate (lo pseudonimo per i contributi collettivi dello staff di animazione di Sunrise) è elencato con crediti di scrittura, Yasuo Miyakawa, Masayuki Ozaki e Shin Sasaki di Sunrise sono specificamente nominati.

  • Aggiornato il 6 luglio 2020: la produzione della prima stagione di Cowboy Bepop di Netflix è ripresa in Nuova Zelanda.

Questo articolo fornisce tutto ciò che si sa su Cowboy Bebop Stagione 2 e tutte le notizie correlate. Pertanto, questo articolo verrà aggiornato nel tempo con notizie, voci e analisi. Nel frattempo, approfondiamo ciò che è noto per certo.

Ein in Netflix

Miglior ragazzo Ein! Credito foto: Netflix/YouTube

Lo show televisivo live-action di Netflix Cowboy Bebop riporterà la compositrice musicale Yoko Kanno?

Oltre a rivelare la seconda stagione di Cowboy Bebop, Pinkner ha casualmente nominato Yoko Kanno, che è stata di per sé un'altra rivelazione. Pinkner ha affermato che il nuovo programma televisivo live-action esporrà un sacco di nuove persone al mondo di Cowboy Bebop, il fantastico lavoro di Yoko Kanno.

Ciò che non è chiaro è il ruolo esatto di Kanno nel nuovo progetto Netflix. Kanno ha composto la colonna sonora originale per la serie anime, quindi è possibile che torni per fare la musica del remake live-action. O, per lo meno, la sua colonna sonora originale tornerà.

Quello che sappiamo per certo è quello che Kanno stava facendo ad aprile. Il Giappone stava vivendo un'emergenza federale a causa della pandemia di coronavirus e come tutti gli altri lavorava in regime di domicilio.

Gli artisti possono essere un gruppo strano e, nel caso di Kanno, lei sta letteralmente lavorando dalla sua vasca da bagno. Kanno ha riunito online il gruppo musicale Cowboy Bebop, i SEATBELTS, per creare un nuovo progetto chiamato Session Starducks.

L'obiettivo è quello di ricreare la sigla di apertura di Macross Frontier Lion dalla sicurezza delle loro case. Hanno registrato alcuni degli strumenti musicali in modo indipendente, ma stanno accettando applicazioni sul loro sito Web Session Starducks per cantanti e altri musicisti.

Per coloro che stanno a casa come un buon cane, Kanno accetta anche domande su di lei sito web personale per lezioni private e chat online.

Potrebbe piacerti anche: Uzaki-chan vuole uscire! Data di uscita della seconda stagione nel 2022: Uzaki-chan wa Asobitai! Confermato il sequel della seconda stagione

La data di uscita della stagione 2 di Cowboy Bebop di Netflix dipende dai ritardi della stagione 1

A partire dall'ultimo aggiornamento, Netflix o qualsiasi società legata alla produzione dell'anime non ha confermato ufficialmente la data di uscita della seconda stagione di Cowboy Bebop. Un produttore esecutivo ha confermato che stanno lavorando alla sceneggiatura per una seconda stagione, ma la produzione di un sequel di Cowboy Bebop non è stata ufficialmente annunciata.

Una volta confermata ufficialmente la notizia, questo articolo verrà aggiornato con le relative informazioni. Nel frattempo, è possibile speculare su quando, o se, la data della premiere della seconda stagione di Cowboy Bebop si verificherà in futuro.

L'elefante nella stanza è la data di uscita di Cowboy Bebop di Netflix per i primi 10 episodi. Lo show televisivo live-action Cowboy Bebop è stato inizialmente annunciato a novembre 2018. La produzione è iniziata all'inizio di ottobre 2019, ma in meno di due settimane John Cho si è fatto male al ginocchio durante uno strano incidente sul set in Nuova Zelanda.

Cho è stato portato in aereo a Los Angeles per un intervento chirurgico e la riabilitazione, il che ha causato l'interruzione della produzione poiché interpreta Spike Spiegel di Cowboy Bebop. Allora, ci si aspettava che la produzione di Cowboy Bebop riprendesse tra 7 e 9 mesi una volta che Cho fosse stato autorizzato dai professionisti medici.

Certo, allora nessuno pensava ai coronavirus o alle pandemie. Il piano originale prevedeva il riavvio della produzione tra maggio e luglio 2020. Ma quel piano dipendeva in gran parte dalla Nuova Zelanda, che ha bloccato il paese e ha subito solo 22 decessi correlati al COVID-19 a partire dal 6 luglio 2020.

La Nuova Zelanda alla fine ha allentato il suo blocco nazionale nel tempo e ha iniziato ad aprire il paese per le riprese finché le troupe cinematografiche sono rimaste isolate per due settimane. Cho era pronto nell'estate del 2020, quindi le riprese sono iniziate a luglio 2020.

Nella migliore delle ipotesi, la prima stagione potrebbe uscire all'inizio del 2021. Ciò significherebbe che la premiere della seconda stagione di Cowboy Bebop sarà probabilmente fissata per il 2022. Resta sintonizzato!

risposta a ho incontrato un uomo sul ponte di Londra