Previsioni della data di uscita della seconda stagione di Deca-Dence per l'anime FUNimation

Anime Deca-Dence

L'anime Deca-Dence di Studio NuT è una storia originale con un importante colpo di scena all'inizio, ma riuscirà la storia a sorprenderci di nuovo con il suo finale? Credito foto: Studio NuT

Un anime della seconda stagione di Deca-Dence sarà probabilmente molto desiderato dai fan degli anime che amano il mashup di concetti forniti dalla storia. Sfortunatamente, la vera domanda non è quando, ma se uscirà la seconda stagione di Deca-Dence.



L'anime è prodotto dallo studio di animazione NuT, noto soprattutto per aver adattato la serie di libri The Saga of Tanya The Evil (Youjo Senki) in una stagione anime e in un film. Erano anche uno dei tanti studi coinvolti nella realizzazione di FLCL Alternative.





Il progetto anime Deca-Dence è diretto dal regista Yuzuru Tachikawa, noto soprattutto per aver diretto l'anime Mob Psycho 100 e Death Parade.

Il regista ha lavorato con lo scrittore Hiroshi Seko per creare la sceneggiatura. Lo sceneggiatore ha anche lavorato con il regista in Mob Psycho 100, ma ha anche lavorato su anime popolari come Ajin, pesce banana , Kakegurui, Kill la Kill, Kabaneri della Fortezza di Ferro, accendino , Attacco su Titano , e Vinland Saga .



Il produttore di Deca-Dence Sho Tanaka ha portato al mondo notevoli anime come Scuola superiore dxd , Nessun gioco Nessuna vita , Signore supremo , e Re:ZERO (Tanaka sta già parlando del Re:ZERO Stagione 3 anime ).



L'artista Shinichi Kurita (One Punch Man: Road to Hero, Death Parade) è il character designer. I design dei cyborg erano di Kiyotaka Oshiyama (Devilman Crybaby, FLCL Alternative/Progressive, Space Dandy). Il compositore Masahiro Tokuda ha creato la musica.

Per la prima stagione, la sigla di apertura di Deca-Dence (OP) è Theatre of Life eseguita da Konomi Suzuki, mentre il finale (ED) è Ark of Memories di Kashitaro Ito.




Guarda questo video su YouTube

L'apertura e la fine della seconda stagione di Deca-dence non sono ancora state annunciate.

L'anime Deca-Dence è in streaming su FUNimation Now e Hulu. Supponendo che non ci siano ritardi, il finale, l'episodio 12 di Deca-Dence, andrà in onda il 23 settembre.



  • Aggiornato il 3 novembre 2020: aggiunta la prima settimana di vendita di Blu-Ray/DVD Deca-Dence in Giappone.

Questo articolo fornisce tutto ciò che è noto sulla stagione 2 di Deca-Dence e tutte le notizie correlate. Pertanto, questo articolo verrà aggiornato nel tempo con notizie, voci e analisi. Nel frattempo, approfondiamo ciò che è noto per certo.

Il finale di Deca-Dence determina il futuro dell'anime

Deca-Dence 2 può essere realizzato in futuro? Il Gadoll da 800 libbre nella stanza è che l'anime Deca-Dence è una storia originale, quindi dipende davvero dal finale di Deca-Dence Episode 12.

Esperto di anime kViN di Sakuga Blog crede che l'anime di Deca-Dence sia probabilmente un pezzo unico e sembra che probabilmente avesse ragione in base al modo in cui Deca-Dence è finito.

dove finisce la terza stagione di my hero academia nel manga?

I creatori hanno rivelato il modo in cui hanno creato il finale in a Nuovotipo web colloquio. In primo luogo, hanno scritto gli script fino alla fine in base alla struttura complessiva che avevano composto. Quindi sono tornati alla prima metà e hanno aggiunto la prefigurazione in modo che la seconda metà non si sentisse stipata.

A differenza delle trame multi-stagione come My Hero Academia, che si sta già preparando per la stagione 5 di My Hero Academia, la serie anime di Deca-Dence non è basata su un manga o una serie di light novel di Deca-Dence. Il problema principale è se Deca-Dence è destinato a essere una storia a sé stante o se il finale lascerà un'apertura per una continuazione.

Probabilmente, l'anime è riuscito a fare entrambe le cose.

Avvertenza: quanto segue contiene importanti spoiler per l'episodio 12 di Deca-Dence.

Dopotutto, il primo episodio ha fornito una configurazione simile a Attack on Titan poiché c'era un importante colpo di scena alla base del declino dell'umanità e del costante assedio dei Gadoll.

Piuttosto che stuzzicare il pubblico con il mistero per più stagioni come Attack on Titan e il famigerato seminterrato di Eren, Deca-Dence Episode 2 ha tirato fuori il tappeto da sotto tutti rivelando con nonchalance che la miseria umana era per il piacere del gioco da parte di una popolazione mondiale che aveva tempo fa sono stati trasformati in cyborg.

Potrebbe piacerti anche: Rifacciamo la nostra vita! Data di uscita della stagione 2: Bokurema: Bokutachi no Remake Previsioni della stagione 2

La dissonanza tonale della relazione tra i due personaggi principali distingue Deca-Dence dagli altri anime. Il mondo è davvero un espediente della trama del gioco che ha permesso a Kaburagi e Natsume di legare in base ai loro obiettivi intrecciati, ma Natsume presume erroneamente che Kaburagi sia semplicemente stereotipato iperprotettivo.

Natsume spera ingenuamente di porre fine alla minaccia dell'estinzione dell'umanità senza rendersi conto che gli umani normali sono solo carne da cannone per gli eventi di gioco. Sta perpetuando gli obiettivi esatti del sistema concentrandosi sul Gadoll.

In realtà, entrambi i personaggi principali sono bloccati in un sistema che desiderano smantellare per le rispettive ragioni. Per Kaburagi il brivido del combattimento di Gears si è esaurito da tempo e odia il sistema poiché è letteralmente caduto in un ciclo infinito di decadenza con la sua enfasi sul materialismo vuoto.

L'episodio 5 di Deca-Dence organizza una finta battaglia finale che porta Natsume a iniziare a realizzare la verità del mondo. L'episodio ha apparentemente ucciso Kaburagi, ma poi nell'episodio 6 di Deca-Dence abbiamo appreso che era semplicemente il suo avatar a essere disattivato.

Di Deca-Dence Episodio 7 Kaburagi stava dichiarando la sua intenzione di distruggere la fabbrica Gadoll e salvare così i Tanker. Deca-Dence Episodio da 8 a 12 incentrato sulla nuova rivoluzione. Kaburagi divenne Kabu-Dence e combatté l'ultimo mutante Gadoll.

Inoltre, c'è stata l'enorme rivelazione che il sistema stesso è stato progettato per consentire l'esistenza dei cosiddetti bug. Il Sistema ha monitorato la lotta tra Bug e anti-Insetti (coloro che desideravano il cambiamento e coloro che si opponevano) e poi si è aggiornato in base a un ciclo.

Il finale sembra suggerire che l'aggiornamento del sistema consente un sistema più gentile in cui tutti vivono in pace insieme. Ma questa pace è una patina superficiale o un cambiamento duraturo? La possibilità di un sequel di Deca-Dence dipenderà in gran parte dal fatto che Kaburagi e Natsume siano riusciti a ribaltare completamente questo sistema con il finale di Deca-Dence.


Guarda questo video su YouTube

In caso contrario, Natsume e Kaburagi semplicemente essere liberati dal gioco che non può essere vinto offre una buona risoluzione della trama per la prima stagione. La seconda stagione di Deca-Dence potrebbe quindi concentrarsi sul problema più ampio della trasformazione della società stessa.

Per fare un confronto, Studio Trigger è noto per storie di anime autonome come Darling in the FranXX, ma il loro BNA (Brand New Animal) del 2020 ha lasciato spazio a un sequel. Nell'anime di Trigger, la minaccia immediata per Anima City è stata sconfitta, ma i conflitti sociali incombenti più grandi rimangono ancora così BNA Stagione 2 potrebbe rifocalizzarsi su questi temi.

Poi ci sono opere originali come l'anime ID:INVADED di Studio NAZ. La premessa di base dei brillanti investigatori che usano i pozzi di identificazione per rintracciare i serial killer potrebbe essersi conclusa con la distruzione del sistema dopo la tragica rivelazione di come funzionasse effettivamente il sistema. Invece, la prima stagione ha fornito la chiusura sconfiggendo il cattivo principale ma non ha risolto il problema più grande, lasciando così un'apertura per ID: INVADED Stagione 2 (la serie ha già generato un seguito diretto in formato manga).

Allo stesso modo, dal momento che il finale di Deca-Dence risolve la minaccia alla vita di Natsume pur lasciando in sospeso la minaccia di The System, questo lascerebbe una finestra per la seconda stagione di Deca-Dence. E c'è un enorme incentivo finanziario per Studio NuT a creare una serie in corso piuttosto che una storia a sé stante.

Quando gli studi vengono incaricati dai comitati di produzione di anime per animare le idee di qualcun altro, non guadagnano così tanto denaro rispetto al lavoro originale. In effetti, a volte agli studi vengono dati così pochi soldi che a malapena vanno in pari.

Potrebbe piacerti anche: La data di uscita della seconda stagione di The Idaten Deities Know Only Peace: previsioni della stagione 2 di Heion Sedai no Idaten-tachi

Ad esempio, WIT Studio ha costruito la sua reputazione in gran parte su Attack On Titan, ma L'attacco dei giganti Stagione 4 viene lasciato o lo Studio MAPPA a produrre. WIT Studio preferirebbe concentrarsi sulla serie anime originale come Kabaneri of the Iron Fortress o the Great Pretender poiché è la loro IP originale.

Kabaneri è stato progettato fin dall'inizio per essere una serie continua e un continuo afflusso di denaro. (Per coincidenza, anche lo scrittore di Deca-Dence Hiroshi Seko ha scritto la sceneggiatura di Kabaneri.)

Si spera che questo sia ciò che Studio NuT intende per la serie TV anime Deca-Dence. Hanno iniziato adattando romanzi di luce popolari come La saga di Tanya The Evil, ma ora hanno la possibilità di lasciare il segno con lavori originali.

Natsume

Natsume di Deca-Dence ha un brusco risveglio quando la sua visione del mondo viene scossa. Credito foto: Studio NuT

La storia di Deca-Dence come commento sociale sul capitalismo clientelare e sul socialismo

Prima della messa in onda dell'anime, il regista Yuzuru Tachikawa e il produttore di NuT Takuya Tsunoki hanno dato un colloquio dove hanno discusso il significato del titolo dello spettacolo. Il regista afferma che il concept iniziale è stato sviluppato insieme al produttore di Kadokawa Sho Tanaka e una volta raggiunto un certo livello è stato coinvolto il capo sceneggiatore Hiroshi Seko.

Gli incontri per discutere del campo sono avvenuti intorno al 2016, ma la storia era completamente diversa da come è ora. La forma cambiava ogni volta che avevamo una riunione. Abbiamo optato per la forma attuale intorno all'estate del 2017, ha detto il regista.

Ha continuato, ci vuole molto tempo per sviluppare l'ambientazione e i personaggi per un'opera originale, quindi ho dato la priorità allo sviluppo della sceneggiatura per i ritmi drammatici che volevo rappresentare.

Naturalmente, non potevano dire nulla in anticipo sul grande colpo di scena, ma la storia apparentemente è iniziata come un'ambientazione in cui è un evento quotidiano per le bestie giganti e le fortezze in movimento essere in conflitto.

Il trattino in Deca-Dence aveva lo scopo di trasmettere due temi opposti: rovina e vivere in grande. In giapponese, le cose enormi sono chiamate dekai che suona come deka, mentre la parte Dence significa vivere. Quindi il nome chiaramente dichiarato della fortezza mobile (e del gioco stesso) si riferisce alla rovina o al declino della società.

Il titolo dell'anime racconta anche le intenzioni dello scrittore di creare un commento sociale sulla natura del capitalismo e del socialismo. In effetti, il concetto stesso di decadenza è cruciale per la teoria comunista secondo cui un sistema capitalista crollerà inevitabilmente durante una fase di decadenza e porterà alla nascita di una società socialista.

Il capitalismo clientelare è il nesso corrotto tra affari e governo, in cui una società sopravvive basandosi sulla sua dipendenza dall'influenza politica piuttosto che sul successo nel libero mercato.

Nella storia dell'anime, il mondo sembra aver già attraversato questo processo da quando il capitalismo clientelare ha permesso alla società Solid Quake di acquistare i diritti sull'umanità centinaia di anni fa solo per trasformarsi da megacorp nell'organo di governo stesso.

Da allora, l'onnipresente The System ha trasformato la società in una distopia socialista in cui tutto e tutti sono di proprietà di un governo dall'alto verso il basso. Il Sistema dominante possiede i mezzi di produzione e la proprietà personale è limitata ai beni di consumo strettamente controllati e ai punti Oxyone guadagnati partecipando al gioco.

Lo scopo ultimo del gioco nella società cyborg sembra poco avere a che fare con il profitto e più su Panem Et Circenses. È un vecchio detto romano su come i politici daranno al pubblico pane e circhi per mantenere le masse placate ignorando la sofferenza collettiva.

In breve, il sistema determina come le persone vivono e lavorano... e predetermina anche il giorno stesso in cui muoiono con una data di scadenza robotica prestabilita.

Potrebbe piacerti anche: Confermata la data di uscita della seconda stagione di Demon Slayer per dicembre 2021: FUNimation Kimetsu no Yaiba Stagione 2: trailer di Yuukaku-hen

Anche il titolo dell'episodio 2 di Sprocket è intenzionale poiché gli ingranaggi sono trattati come ingranaggi usa e getta nel sistema. Chiunque non si conformi è considerato un errore o un bug che deve essere eliminato da agenti di recupero come Kaburagi. (Questo concetto è notevolmente simile ai boia in Star Ocean 3: Till The End Of Time.)

È degno di nota il fatto che lo slogan dell'anime sia: sta a me decidere in quale mondo vivere.

Secondo il regista, Living è la continuazione di una scelta, e il risultato cambia molto a seconda di ciò che si sceglie. E uno dei conflitti centrali sono i personaggi principali che si tormentano per la loro mancanza di capacità di fare scelte.

Il motivo per cui Kaburagi e Natsume combattono è il desiderio di realizzare le loro potenzialità come individui. Sfortunatamente, la teoria dell'autorealizzazione di Abraham Maslow è un concetto estraneo al disumanizzante The System poiché i bisogni degli interessi del governo mondiale vengono prima di tutto.

È stato interessante osservare come questi individui autorealizzati cambiano il loro mondo. Il risultato può darci un'idea di ciò che i creatori percepiscono come un modo equilibrato per governare il mondo.

Mentre Kaburagi parlava alla grande della rottura del Sistema, alla fine, sembrava che il Sistema fosse perpetuato ma riformato sotto forma di un aggiornamento. Questo significa che i creatori credono che i sistemi di governo del mondo reale che sono in atto dovrebbero essere riparati o riformati dall'interno piuttosto che essere sostituiti?

Come ogni opera d'arte, in assenza dei pensieri del creatore, l'interpretazione è lasciata al pubblico. Soprattutto nel 2020, la direzione in cui la società dovrebbe andare è sicuramente una questione scottante in tutto il mondo, quindi è facile vedere come questo anime potrebbe innescare molte conversazioni.

(Alcuni lettori potrebbero obiettare che il mondo di Deca-Dence sia paragonato a una distopia socialista. Potrebbe anche essere paragonato a una distopia fascista poiché il fascismo è un sistema economico in cui il governo (Il Sistema) controlla le entità private che possiedono i fattori di produzione (Solid Quake). Nel fascismo, un'autorità centrale di pianificazione (The System) dirige i leader aziendali (Solid Quake) a lavorare nell'interesse nazionale. In entrambi i casi, entrambi gli scenari distopici coinvolgono un corpo di governo totalitario basato sull'autoritarismo.)

Fortezza di Deca-Dence

Una visuale chiave per l'anime Deca-Dence mostra la vastità della fortezza, che è gigantesca anche rispetto ai personaggi più grandi di Attack On Titan. Credito foto: Studio NuT

Previsione della data di uscita della seconda stagione di Deca-Dence: il sequel sembra improbabile

A partire dall'ultimo aggiornamento, Kadokawa, Studio NuT o qualsiasi società legata alla produzione dell'anime non ha confermato ufficialmente la data di uscita della seconda stagione di Deca-Dence. Né è stata annunciata la produzione di un sequel di Deca-Dence.

Una volta confermata ufficialmente la notizia, questo articolo verrà aggiornato con le relative informazioni. Nel frattempo, è possibile speculare su quando o se la data della premiere di Deca-Dence 2 avverrà in futuro.

Come ogni serie anime originale, le possibilità del sequel dipendono dalla popolarità. Sfortunatamente, quando è stata riportata la prima settimana di vendita dei volumi Deca-Dence Blu-Ray/DVD nel novembre 2020, il primo volume ha venduto solo 853 copie.

Per fortuna, le vendite di dischi sono solo un'indicazione della popolarità in Giappone, mentre le entrate in streaming sono il principale fattore decisivo. Le recensioni sono state positive su FUNimation Now, ma la piattaforma di streaming non indica popolarità come fa Crunchyroll.

Ma la popolarità non significa necessariamente che un sequel sia inevitabile. Se così fosse, la seconda stagione di No Game No Life sarebbe avvenuta secoli fa.

Si spera che lo stesso non accada per l'anime della seconda stagione di Deca-Dence, anche se rimarrà un'opera d'arte per ispirare i futuri lavoratori dell'anime anche se rimane una storia autonoma di una stagione. Rimani sintonizzato!