Riepilogo dell'episodio 12 di The Flash stagione 6: Una ragazza di nome Sue

Barry (Grant Gustin) affida a Mirror Iris (Candice Patton) la pistola a specchio. Credito foto: The CW

Barry (Grant Gustin) affida a Mirror Iris (Candice Patton) la pistola a specchio in The Flash. Credito foto: The CW

Ancora intrappolata nella prigione dello specchio dopo l'episodio della scorsa settimana di The Flash, Iris cerca disperatamente di trovare una via di casa prima che il suo Mirror Clone possa fare danni a casa. Fortunatamente, Iris non è sola nella sua prigione dello specchio.

Eva McColloch (Efrat Dor), la co-fondatrice di McColloch Technologies e moglie del leader dei Black Hole Joseph Carver, è rimasta intrappolata nella prigione degli specchi dall'esplosione dell'acceleratore di particelle STAR Labs sei anni fa.



Sei anni di solitudine l'hanno resa un po' nevrotica e un po' più che senza speranza dopo oltre 1.300 tentativi di fuga falliti, ma Iris la convince a riprovarci.

L'ultima volta che il Team Flash ha avuto a che fare con una dimensione speculare, hanno congelato lo specchio allo zero assoluto per uscirne. Ci provano, ma finisce per rompere lo specchio.

Dopo che lo specchio si è rotto, Eva si arrende. Ma nella sua rabbia e frustrazione, scopre di avere una connessione con lo specchio che le permette di controllarlo e manipolarlo. Non era solo imprigionata nello specchio quella notte; è diventata una meta-umana.

Iris incoraggia Eva a concentrarsi ed esplorare quella connessione. Eva fa levitare i frammenti di specchio e li rimette a posto, rendendo lo specchio di nuovo intero. Ora devono capire come i suoi poteri possono tirarli fuori da lì.

Iris trascorre un altro episodio di The Flash intrappolata nella prigione dello specchio

Nel frattempo, Mirror Iris chiede a Barry di portarle la pistola a specchio McColloch dagli Starchives in modo che possa seguire una pista, ma Barry dice che è troppo pericoloso. Si fida di lei, ma cosa succede se la pistola cade nelle mani sbagliate?

Potrebbe piacerti anche: Data di uscita e cast più recenti di The Flash Stagione 8: quando uscirà?

Mirror Iris si intrufola comunque negli Starchives per rubare la pistola, ma si imbatte in Nash e non può prendere la pistola senza essere vista. Gli racconta una storia sulla ricerca del diario perduto di Nora, troppo preoccupata per il suo alibi per preoccuparsi di quello che Nash sta facendo laggiù.

milla clark 600 libbre di vita prima e dopo

Nash è tormentato dalle visioni di Harry Wells ed è negli Starchives per saperne di più su di lui leggendo il suo diario.

Iris (Candice Patton) parla con Nash Wells (Tom Cavanagh) mentre lui

Iris (Candice Patton) parla con Nash Wells (Tom Cavanagh) mentre è perseguitato dallo spettro di Harry Wells (Tom Cavanagh) in The Flash. Credito foto: The CW

Barry scopre che c'è una talpa Black Hole al CCPD e quindi decide di correre un rischio e lasciare che Mirror Iris abbia la pistola a specchio.

Se c'è qualcosa che lei può fare per aiutare a far cadere questo sindacato criminale mortale, allora lui l'aiuterà a farlo. Chissà quali sono i suoi veri piani per la pistola a specchio.

Ralph Dibney P.I. trova finalmente Sue Dearbon

Ralph ha lavorato per mesi al caso Sue Dearbon senza fare molti progressi. I genitori di Sue lo hanno assunto per ritrovare la figlia scomparsa e Ralph si dedica a risolvere il caso, anche a spese del sonno e dell'igiene personale.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Flash (@cwtheflash)

Proprio mentre Cecile incoraggia Ralph ad adottare un approccio diverso e magari fare squadra per trovare Sue, riceve un avviso che Sue ha depositato un deposito su un appartamento proprio lì a Central City. Va a indagare.

Quando arriva fuori dalla sua porta, però, qualcuno lo colpisce a terra mentre un'esplosione esplode all'interno. Sono Sue Dearbon (Natalie Dreyfuss)!

Racconta a Ralph una storia sullo scoprire che il suo ex fidanzato Loring era un trafficante d'armi criminale e su come ha cercato di ucciderla per mantenere segreti i suoi crimini. Ralph e Sue si alleano per abbatterlo e ottenere le prove di cui hanno bisogno per rinchiuderlo.

Per sfuggire a uno scontro mortale, Ralph usa i suoi poteri e Sue scopre la sua identità segreta. Lei promette di mantenere il suo segreto e iniziano a legare.

Funzionano bene insieme e vanno d'accordo. Cecile percepisce persino qualcosa nella loro chimica emotiva insieme, dicendo che stanno cavalcando la stessa onda.

Più tardi, quando attraversano l'ufficio di Loring, trovano la chiave di una cassetta di sicurezza. Sue non si fida della polizia perché Loring ha poliziotti sul suo libro paga, quindi lei e Ralph si intrufolano in banca dopo l'orario di lavoro e aprono la scatola.

Tuttavia, non sono le prove che trovano. Invece, trovano un enorme diamante.

Ralph (Hartley Sawyer) e Sue (Natalie Dreyfuss) vengono messi alle strette su un tetto. Credito foto: The CW

Ralph (Hartley Sawyer) e Sue (Natalie Dreyfuss) vengono messi alle strette su un tetto. Credito foto: The CW

Il trucco è su Ralph. Il diamante è ciò che Sue stava cercando da sempre, e il resto era una storia inventata per ottenere l'aiuto di Ralph. Non conosce nemmeno Loring.

Ralph rimane intrappolato nel caveau mentre Sue affronta sia la banda di Loring che Ultraviolet. Ralph fugge per salvarle la vita, ma lei fugge con il diamante prima che Flash arrivi a salvarlo.

Ralph ovviamente si sente tradito, non ultimo perché lui e Sue condividono un legame. Ora si sente come se fosse tutta una bugia. Ma Sue non è solo una normale ladra.

All'insaputa di Ralph, quel diamante ha l'impronta del Black Hole su di esso, e Sue lo sta usando nelle sue indagini contro Joseph Carver e l'organizzazione criminale Black Hole.