Data di uscita di The God of Highschool Stagione 2: Previsioni di The God of High School Stagione 2

Jin Mori Monkey King

L'anime della seconda stagione di God of High School probabilmente adatterà il terzo arco narrativo della serie GOHS Webtoon. Credito foto: NGEL Games

L'anime della seconda stagione di God of Highschool vedrà Jin Mori, Han Daewi e Yu Mira scoprire i misteri dei ricordi passati di Mori come rivelato dal torneo.



Ma quando uscirà The God of High School 2?





Dopotutto, The God of Highschool Episode 13 lascia al pubblico solo un assaggio di ciò che verrà dal GOHS Webtoon del creatore YongJe Park. Sarebbe un peccato per la seconda stagione lasciare il pubblico sospeso troppo a lungo.

Il nuovo 2020 Crunchyroll Originale è essenzialmente un banco di prova per la prima ondata di esclusive. È anche la seconda serie di Naver Webtoon/manhwa sudcoreana ad essere adattata da Crunchyroll in anime.



Il primo è stato l'anime Tower of God (Kami no Tou), che è arrivato in cima alla popolare lista di anime di Crunchyroll.



Sebbene l'anime GOHS sia arrivato nella Top 5, non è ancora così popolare come i concorrenti stagionali come il Re:Zero Stagione 2 anime serie, che ha già il suo produttore in discussione Re:Zero Stagione 3 .

Ora, per essere onesti, Tower of God si è distinto in gran parte a causa della mancanza di concorrenza. Grandi nomi come One Piece, Boruto, Re:ZERO , Black Clover e l'ultima stagione di Sword Art Online: Alicization anime sono stati ritardati di mesi a causa degli effetti del COVID-19 sull'industria degli anime.



Con meno opzioni disponibili, non sorprende che più occhi fossero puntati su ToG.

Tuttavia, Crunchyroll non ha mostrato alcun segno di rinnovare immediatamente nessuno dei suoi Crunchyroll Originals per una seconda stagione, anche se i rappresentanti hanno sicuramente preso in giro l'anime della seconda stagione di Tower of God.

Sfortunatamente, l'anime della seconda stagione di The God of Highschool viene trattato allo stesso modo. Il finale dell'episodio 13 potrebbe aver anticipato ciò che verrà dopo nella storia, ma non ha annunciato una decisione di produzione. Allo stesso modo, gli account Twitter ufficiali, entrambi inglese e giapponese , e il sito ufficiale sezione notizie tacevano sulla questione di una seconda stagione.



Il Dio del liceo Episodio 13

La speciale grafica della cartolina finale è stata creata dal creatore di Webtoon YongJe Park per il finale dell'episodio 13 di The God of High School. Credito foto: YongJe Park

Probabilmente, l'anime di The God of Highschool ha un fattore importante che lavora a suo favore: è prodotto dallo studio di animazione MAPPA, lo studio che ci ha dato anime come Garo, Punch Line, Yuri On Ice, Kakegurui, Inuyashiki, pesce banana , Zombie Land Saga , Dororo , e Dorohedoro .

Nel 2020 ci sta lavorando anche MAPPA Mr. Love: La scelta della regina , Jujutsu Kaisen , e L'attacco dei giganti Stagione 4 (che è confermato per la fine del 2020).

Sebbene lo studio sia giapponese, il regista Seong Ho Park e la sceneggiatrice della composizione della serie Kiyoko Yoshimura sono entrambi sudcoreani.

Il direttore Park ha detto Crunchyroll che da bambino era appassionato di Macross ma era anche interessato ad andare in America a causa della Pixar Animation Studio.

Il regista Park ha scelto il Giappone per i suoi studi di animazione. L'anime GOHS è la seconda volta che Park dirige un anime importante dopo Garo: Vanishing Line. Per la sua terza volta come regista, dirigerà Jujutsu Kaisen.

(Manabu) Otsuka-san, il presidente del MAPPA, mi ha fatto una proposta. Conoscevo il nome The God of High School, ma non avevo letto la serie, quindi ho letto tutto subito dopo, ha detto il regista Park. L'azione è stata incredibile e ho capito subito che volevo animarla con le mie mani. Inoltre, in quanto coreano, ero profondamente incuriosito dall'idea di animare una serie WEBTOON coreana, quindi l'ho considerata una grande opportunità.

Lo scrittore Kiyoko ha detto Crunchyroll che ha iniziato la sua carriera quando le è capitato di incontrare un certo famoso sceneggiatore su un certo sito di fan di anime. Da allora, ha lavorato su anime popolari come Sonix X e Lost Exile del 2011.

la bizzarra avventura di jojo parte 6 manga

Più di recente, ha lavorato con il regista Park in Garo: Vanishing Line e sta anche facendo Mr. Love: La scelta della regina con MAPPA. (Sfortunatamente, Mr. Love: Queen's Choice Stagione 2 sembra improbabile in base al modo in cui la storia del videogioco è stata adattata negli episodi finali.)

L'artista Manabu Akita (Fullmetal Alchemist, Kakegurui) è stato il character designer, Kuniko Iwatani e Sachiko Nishiguchi ( L'ascesa dell'eroe dello scudo ) erano i direttori artistici.

La colonna sonora della sigla di apertura della prima stagione (OP) era Contradiction di KSUKE, mentre il finale (ED) era WIN di CIX. The God of High School Season 2 OP ed ED non sono ancora stati annunciati.

L'anime God of Highschool è in streaming esclusivamente su Crunchyroll. La prima stagione è stata presentata in anteprima il 6 luglio 2020. Il finale, The God of Highschool Episode 13, sarà trasmesso in streaming online il 28 settembre 2020.

Il doppiaggio inglese di Crunchyroll The God of High School è stato presentato in anteprima il 24 agosto 2020. Nuovi episodi doppiati in inglese sono stati rilasciati settimanalmente.

  • Aggiornato il 16 agosto 2021: Comic/manhwa confermato di essere nell'arco narrativo finale.
  • Aggiornato il 24 marzo 2021: Aggiunte voci sul film Jujutsu Kaisen e su come ciò potrebbe influenzare la stagione 2 di GoHS.

Questo articolo fornisce tutto ciò che si sa su The God of Highschool Stagione 2 (The God of High School Stagione 2) e tutte le notizie correlate. Pertanto, questo articolo verrà aggiornato nel tempo con notizie, voci e analisi. Nel frattempo, approfondiamo ciò che è noto per certo.

Previsioni sulla data di uscita della seconda stagione di The God of High School

A partire dall'ultimo aggiornamento, MAPPA, Crunchyroll o qualsiasi società legata alla produzione dell'anime non ha confermato ufficialmente la data di uscita della seconda stagione di The God of High School. Né è stato annunciato ufficialmente un sequel della seconda stagione di GOHS.

Una volta confermata ufficialmente la notizia, questo articolo verrà aggiornato con le relative informazioni. Nel frattempo, è possibile speculare su quando, o se, la data della premiere della seconda stagione di The God of Highschool si verificherà in futuro.

La domanda è se Crunchyroll intende seguire l'intera storia del GOHS Webtoon con un adattamento di più stagioni. Come avevamo previsto, il fatto che l'anime Tower of God non sia stato immediatamente rinnovato ha significato che i fan aspetteranno anche un annuncio della seconda stagione di GOHS.

Inoltre, gli studi di anime e il loro rispettivo staff (che di solito sono appaltatori) devono essere programmati con anni di anticipo. Tieni presente che studi più grandi come MAPPA spesso si destreggiano tra più progetti contemporaneamente e spesso non c'è sovrapposizione tra lo staff principale.

Per l'inizio del 2021, MAPPA è impegnata a lavorare L'attacco dei giganti Stagione 4 . Per il 2021, MAPPA sarà probabilmente impegnata a lavorare sul film Yuri on Ice, Zombieland Saga Stagione 2 e la serie TV anime Yasuke del regista LeSean Thomas, creatore di Cannon Busters di Netflix.

All'inizio del 2021, il regista Park stava dirigendo la prima stagione di Jujutsu Kaisen con un team diverso al MAPPA. Il regista Park è stato uno degli sceneggiatori e registi degli episodi per la prima stagione di Zombieland Saga, quindi è possibile che tornerà in qualche modo per Zombieland Saga Revenge (Stagione 2) di Zombieland Saga .

Sulla base della popolarità esplosiva della prima stagione dell'anime di Jujutsu Kaisen, si ritiene che a Film Jujutsu Kaisen potrebbe essere in lavorazione per la fine del 2021. In tal caso, il regista Park sarà probabilmente impegnato con il Jujutsu Kaisen stagione 2 anime TV serie nel 2022.

Pertanto, supponendo che il comitato di produzione dell'anime rinnovi il sequel di GOHS, la prima data di uscita di The God of High School Stagione 2 potrebbe essere programmata è probabilmente il 2023. Tuttavia, dal momento che la continuazione non ha ricevuto il via libera per la produzione immediatamente, e non c'è stata alcuna parola di una continuazione a partire da marzo 2021, l'attesa potrebbe essere di anni.

Il God of High School Webtoon/manhwa ha impiegato anni per svilupparsi

A differenza di molti anime su Crunchyroll, l'anime non è basato sul manga The God of Highschool o su una serie di light novel giapponesi. Invece, è basato su The God of High School manhwa del creatore YongJe Park.

Che cos'è un manhwa, potresti chiedere? Simile a come manga è il nome dei fumetti giapponesi, manhwa è la parola sudcoreana per i fumetti. Tieni presente che manhwa, a differenza dei manga, viene letto nella stessa direzione dei libri inglesi, da sinistra a destra.

In un'intervista a Naver Webtoon , il creatore Park ha detto di voler esprimere l'azione dinamica di Dragon Ball, la sua serie manga preferita mentre cresceva.

Pertanto, non dovrebbe sorprendere che i manierismi e l'atteggiamento di Jin Mori nei confronti del combattimento abbiano più di una vaga somiglianza con Son Goku, per non parlare del folle ridimensionamento del potere che accade nel corso della storia.

(Anche se alcuni lettori di GOHS potrebbero criticare il ridimensionamento della potenza simile a Dragon Ball, per essere onesti, i livelli di potenza folli sono stati chiaramente prefigurati dall'inizio quando la mano gigante di Mujin Park ha schiacciato un'isola.

Daewi ha anche riassunto la situazione durante l'arco dei Nazionali affermando: Se è tutta una questione di livelli, allora a cosa serve... questa competizione?

Inoltre, nelle parole immortali di Vegeta di Dragon Ball Z Abridged, i livelli di potenza sono cazzate!)

Gli ci è voluto del tempo per fare il suo debutto. La concorrenza era agguerrita e Park voleva fare il suo debutto a Naver Webtoon per distinguersi.

Nel frattempo, ha praticato la pittura e ha studiato come mostrare le proporzioni del corpo umano da varie angolazioni per 7 o 8 anni.

Pur rendendosi conto che i fondamenti artistici erano importanti, da studente, si rese anche conto che attenersi rigidamente alle giuste proporzioni umane poteva togliere a quanto attraenti e interessanti potessero essere i loro disegni.

Come esempio, cita il manga di One Piece, che è lontano dalle proporzioni del corpo umano e dall'espressione muscolare che abbiamo imparato durante l'educazione artistica formale. E durante questo periodo, a quanto pare ha sviluppato il suo look distintivo con i nasi rosa.

Il debutto iniziale di Park è stato un manhwa chiamato Tough Guy che Naver Webtoon ha pubblicato dal 2008 al 2009. Era basato sui combattenti delle scuole superiori nella città natale di Park e questo successo iniziale lo ha ispirato a creare un lavoro simile che era irrealistico al 100%.

Park ha inventato lo scenario per la storia del GOHS in un periodo di pochi giorni di riflessione. Per quanto riguarda la caratterizzazione, Jin Mori è stato progettato per essere il tipico personaggio dei cartoni animati da ragazzo su consiglio del capo della casa editrice.

Ma l'idea aveva preoccupato il creatore poiché era vicina alla formula giapponese Shonen Jump, in cui i personaggi vengono opportunamente battuti e combattono nei tornei.

Tuttavia, l'idea era stranamente attraente. Volevo mostrare una catarsi che va oltre, poiché il protagonista continua ad affrontare una crisi piuttosto che uno scenario solido, ha detto Park.

The God of Highschool Webtoon rispetto all'anime

A 28 anni, il creatore Park ha lanciato il GOHS Webtoon in Naver Webtoon nell'aprile 2011. Nuovi capitoli (chiamati episodi) vengono pubblicati settimanalmente online sulla piattaforma Naver Webtoon.

La traduzione ufficiale in inglese viene rilasciata giovedì su Linea Webtoons . The English The God of High School Webtoon è essenzialmente gratuito poiché non è richiesto alcun servizio di abbonamento per leggerlo.

Simile a Tower of God Webtoon, gli archi narrativi di The God of Highschool manhwa sono divisi in sei stagioni principali o volumi di capitoli, con The God of High School Stagione 2 che comprende 76 capitoli mentre la prima stagione era quasi la metà della lunghezza.

Per mettere in prospettiva la lunghezza della serie, entro il 2021, il GOHS Webtoon ha superato il capitolo 500. Ecco una guida su come prevediamo che l'anime potrebbe adattare la serie in base al ritmo della prima stagione.

Alcune stagioni degli anime potrebbero richiedere più corsi per evitare di condensare eccessivamente la storia.

Arco 1: La partita con gli dei

  • Capitoli 1 – 41
  • Anime: Il dio del liceo Episodio 1 – 6

Arco 2: Il Concorso Nazionale

  • Capitoli 42 – 112
  • Anime: The God of High School Episodio 6 – 13
  • Capitoli 112 – 118
  • Anime: The God of High School Stagione 2

Arco 3: Avventura

  • Capitoli 119 – 175
  • Anime: The God of High School Stagione 2

Arco 4: Competizione Mondiale

  • Capitoli 176 – 216
  • Anime: The God of High School Stagione 3

Arco 5: Ragnarok

  • Capitoli 217 – 268
  • Anime: The God of High School Stagione 4
  • Capitoli 269 – 307
  • Anime: The God of High School Stagione 5

Final Arc 6: Re: A Battle With The Gods

  • Capitoli 308 – 526+
  • Anime: The God of High School Stagione 5, 6, ecc.
Potrebbe piacerti anche: Principessa Connect! Re:Dive Stagione 2 data di uscita nel 2022: sequel di Priconne confermato dal trailer

La storia è nell'arco finale ora, ma ad agosto 2021 il finale era in vista. Alla fine del capitolo 526 di The God of Highschool, Park ha annunciato che sarebbe andato in pausa per prepararsi fisicamente e mentalmente per creare la battaglia finale.

Mi scuso con i miei lettori per le lunghezze irregolari degli episodi (capitoli) e i caricamenti ritardati. Ultimamente sono esausto fisicamente e mentalmente, ha spiegato Park. Non pensavo che sarebbe stato giusto per Mori Jin, Mubong Park e tutti voi lettori disegnare lo scontro finale di The God of High School in questo stato. Ho paura che costringermi a continuare la serie in questo momento potrebbe rovinare il finale. Ho bisogno di un po' di tempo per prepararmi fisicamente e mentalmente a completare The God of High School. Chiedo la vostra pazienza e comprensione fino ad allora.

Park non ha ancora annunciato il numero del capitolo finale e la stagione 6 ha già superato i 200 capitoli. Persino i fan hanno iniziato a chiedersi quando finirà la serie, e il creatore Park si è apertamente rimproverato per come è andata a finire la quinta stagione.

La quinta stagione mi è sembrata una stagione in cui ho 'spinto' troppo forte da solo, Park ammesso . Ci ho messo troppo dentro, alcune cose erano troppo affrettate e alcune cose erano troppo rozze.


Guarda questo video su YouTube

Alcuni fan del Webtoon hanno espresso opinioni simili sugli episodi di apertura della serie anime GOHS.

Mentre l'animazione fluida di MAPPA nella scena dell'inseguimento in bicicletta e la cinematografia delle arti marziali della scena d'azione nel battle royale è stata sorprendente, il primo episodio sembrava affrettato poiché ha semplicemente introdotto il rapporto dei tre personaggi principali Mori, Daewi e Mira mentre apparentemente ignorava il loro motivazioni per competere nel torneo.

Il team dell'anime ha già parlato di come si stanno adattando da 2 a 6+ capitoli per episodio. Sebbene lo scrittore Yoshimura e il regista Park avrebbero probabilmente voluto includere tutto, il team è stato costretto a fare più concessioni e saltare alcuni dettagli che indirizzeranno alcuni fan che lo odiano quando gli adattamenti si allontanano dal materiale originale.

Nel caso dell'Episodio 1, ha scremato diversi capitoli introduttivi per raggiungere la battaglia di apertura dei Capitoli 5 e 6.

Ironia della sorte, l'apertura dell'anime si è concentrata sull'inseguimento del ladro di motociclette del capitolo 4, anche se il Webtoon affermava letteralmente che il ladro è un brutto cliché ma necessario per la storia.

Fortunatamente, gli episodi 2 e 3 hanno spiegato tramite flashback le diverse ragioni dei personaggi principali per combattere nel torneo GOHS, ma lo hanno fatto in un modo che ha saltato molti dettagli cruciali per la costruzione del mondo e la trama generale.

Il più grande disservizio è stato per Mori e la sua rilevanza per i protagonisti della storia.

Il capitolo 1 si è aperto con la scena dello schiaffo dell'isola, ma poi è stato tagliato su Mori di 17 anni che combatte al liceo. Tra centinaia di incontri, il record di combattimento di Mori è stato perfetto fino a quando non si è imbattuto in GOHS Commissioner R e ha perso prontamente.

Considerando che questa scena era l'intero primo capitolo (e l'inizio del capitolo 4), è notevole che l'anime lo abbia ridotto a semplici riferimenti di frazioni di secondo. Il dettaglio più importante saltato è che Mori è riuscito a rompere il braccio di un dirigente con un calcio, ma gli episodi successivi dell'anime hanno riempito quella lacuna.

Va anche sottolineato che Mori usava calci su avversari deboli nel battle royale nonostante la sua convinzione che i calci dovessero essere riservati solo ai forti.

In effetti, nel fumetto, Mori ha fatto di tutto per usare solo il pugno nonostante il Taekwondo WTF sudcoreano fosse concentrato sui piedi, mentre il Taekwondo ITF nordcoreano ha sviluppato tecniche di uccisione usando sia calci che pugni.

I capitoli 10 e 13 hanno fornito una panoramica dello sviluppo di queste differenze nell'arte marziale. Questi capitoli hanno anche rivelato che il nonno di Mori, Taejin Jin, era il fondatore del cosiddetto Renewal Taekwondo e l'unico sopravvissuto di un'unità militare sudcoreana inviata nel nord.

La cosa strana è che, nonostante l'enfasi dell'anime sull'azione, la lotta del capitolo 14 tra i commissari R e Q è stata saltata. Sebbene la loro lotta non fosse eccessivamente importante per la trama generale, il capitolo ha anche rivelato che il vero nome di Mujin Park è Mubong Park e che è il membro più giovane di The Six, le risorse umane designate del tesoro nazionale della Corea del Sud.

Scoprendo le litigiose R e Q, Mubong/Mujin ha mostrato lo schiacciante divario di potere tra i Sei e i Commissari schiacciandoli entrambi all'istante.

Per contrastare ulteriormente il divario di potere, il nonno di Mori, Taejin, è così potente che non solo è sfuggito alla cattura da parte del governo sudcoreano, ma l'uomo più anziano ha dato a Mubong/Mujin la sua cicatrice facciale ed è stato in grado di battere The Six da solo!

Il capitolo 20 ha fornito maggiori dettagli sullo scontro, mostrando come Taejin abbia strappato il braccio di un membro dei Sei. La battaglia che ne risultò fu così sopraffatta che il 10% della Corea del Sud fu ridotta a crateri.

Quando Mujin stava cercando di decidere se squalificare Mori, l'episodio 3 ha fatto capire a Mujin che Mori era il nipote di Jin Taejin, ma ha completamente saltato gli eventi del capitolo 19.

Nel Webtoon, il semplice idiota Mori si è affrettato a rinunciare alla posizione di suo nonno e Mujin ha inviato una squadra militare. Quando i militari fallirono orribilmente, Mujin provò a minacciare verbalmente la vita di Mori.

In risposta, Taejin si è limitato a ridere, ha avvertito Mujin che sarebbe stato picchiato se Mori fosse stato spinto troppo forte, e ha detto: Sentiti libero di fare ciò che desideri con mio nipote! Taejin ha quindi chiesto a Mori del motto di famiglia di 'Fai tutto ciò che voglio', e poi ha riattaccato il telefono.

Le principali modifiche alla trama apportate dall'anime hanno continuato a crescere dopo il capitolo 20. Nel Webtoon, Mori è stato tenuto all'interno dello stadio durante la notte.

Piuttosto che ricevere lo strano frutto da Mujin, Mori ha fame e si intrufola in una prigione dove una porta nascosta controlla minacciosamente il suo livello di GP.

Ignorando completamente un vecchio intrappolato appeso al soffitto con aghi conficcati nel suo corpo, Mori procede a rovistare tra gli scaffali e mangia lo strano frutto nonostante l'avvertimento del vecchio.

Saziata la fame, Mori si volta per andarsene, ma il vecchio lo convince a liberarlo inserendo una password in un computer. La password era Taejin Jin e il vecchio è scioccato che Mori possa averlo indovinato.

Quando il vecchio si rende conto che Mori è il nipote di Taejin Jin, il suo comportamento cambia e attacca Mori, quasi perforandogli il cuore con un ago. Il vecchio rivela la sua identità come BongChim Nah, Divino Dottore dei Sei, e l'uomo il cui braccio è stato strappato via da Taejin 17 anni fa.

Piuttosto che uccidere il nipote della sua nemesi, il vecchio riconosce che le abilità di Mori hanno bloccato il suo colpo mortale e che il livello di potere di Mori è davvero qualcos'altro da quando il giovane è passato attraverso la porta proibita.

Pensando che Mori morirà comunque presto per aver mangiato le palline divine, il vecchio lascia il destino di Mori alla volontà del cielo.

Proprio come nell'anime, Mori era in ritardo per il suo match d'esibizione contro il Commissario Q. Ma era in ritardo per essersi svegliato in un bagno a caso, non per aver mangiato lo strano frutto a casa, quindi ha pensato che il vecchio fosse solo uno strano sogno … All'inizio.

Jin Mori Monkey King

Parlando di sogni, la sequenza onirica originale dell'anime nell'episodio 3 ha aggiunto un'enorme dose di premonizione su Mori che i lettori di Webtoon non hanno imparato fino al capitolo 108. L'hanno persino sfacciatamente preso in giro con la propensione di Mori a mangiare le banane. Credito foto: MAPPA

Mentre Mori era impegnato a respingere il Commissario Q, Mujin stava combattendo il vecchio BongChim nel seminterrato. Questo sviluppo nel capitolo 22 è stato molto importante per la storia di Mori poiché è stato rivelato che BongChim aveva mangiato uno dei pellet divini e poi aveva detto a Mujin di rinchiuderlo finché non fosse stato abbastanza forte da controllare il pellet divino con le proprie forze.

Se qualcuno che non è pronto lo prende, sarà consumato dal suo subconscio, con conseguente perdita di tutta la razionalità in alcuni casi, la morte, ha spiegato BongChim a Mujin 17 anni fa. Quindi, mi allenerò fino a quando non avrò il controllo del mio subconscio.

chi fa lo psichiatra al ncis

Eppure Mori ha mangiato queste palline divine senza alcuna spiegazione nell'anime. Invece di adattare i capitoli 23 e 24, che hanno analizzato le ramificazioni di Mori che mangia le palline divine e l'intero scopo del torneo GOHS legato a The Six, l'anime ha fornito una scena di combattimento estesa contro il Joker Charyeok di Q (potere preso in prestito).

L'anime ha anche saltato una scena in cui i membri del NOX in tunica hanno tentato di invitare Taejin usando un'abilità dell'alter ego simile a un ologramma. Va notato che Webtoon non ha identificato questo misterioso culto per nome fino a molto più avanti nella storia.

Questi eventi della storia saltati dai primi 24 capitoli hanno fornito la maggior parte delle prefigurazioni riguardanti Mori e la sua vera identità.

Inutile dire che è davvero sconcertante che The God of High School Episode 4 sia poi saltato nell'arco della storia di Mira nel capitolo 25 senza spiegare affatto il significato delle palline divine.

Presumibilmente, alcuni dettagli di questi capitoli saltati riguardanti il ​​mistero di Taejin Jin verranno adattati negli episodi successivi. The God of Highschool Episodio 6 ha introdotto BongChim e The Six in un modo originale che ha anche riassunto il concetto di Charyeok per la prima volta nell'anime, ma a parte quei brevi cameo, BongChim è stato in gran parte messo da parte nella versione anime.

Ma l'episodio 6 ha anche passato in rassegna la maggior parte della lotta del nonno contro il NOX nei capitoli dal 39 al 41. Il pubblico ha potuto vedere come una spada gigante è scesa dal cielo, ma le conseguenze e come il braccio del nonno è stato trovato a terra vicino a enormi crateri al suolo è stato trattenuto fino agli episodi successivi. (L'episodio 6 ha anche saltato completamente il capitolo 42-45, che ha passato del tempo a introdurre in modi strani personaggi di battaglia di squadra e vari membri di The Six.)

Tutto sommato, è strano che le trame secondarie che coinvolgono il nonno di Mori e The Six siano state completamente abbandonate dallo sceneggiatore dell'anime poiché cambia il modo in cui il pubblico vedrebbe più personaggi, non solo Mori. Allo stesso tempo, se qualcosa doveva essere tagliato per mantenere questo ritmo rapido, almeno i personaggi principali dovevano mantenere la maggior parte delle loro scene principali.

Il Dio del liceo One Piece

Un riferimento a One Piece in The God of High School Webtoon. In una nota correlata, nel gioco God of High School, Jin Mori è stato doppiato dal doppiatore sudcoreano Kang Soo-jin, che doppia anche Rufy nel doppiaggio coreano di One Piece. Credito foto: YongJe Park

Per quanto riguarda Mad Cow Daewi Han, l'anime ha finora fatto un buon lavoro nel mantenere intatti i dettagli pertinenti alla sua storia.

Il capitolo 2 inizialmente ha introdotto Daewi mostrando il suo desiderio di aiutare il suo amico malato, ma l'anime ha saltato (fino all'episodio 4) il modo in cui Daewi ha sopportato gli scherni della scuola e le risse risultanti. L'anime non ha mostrato come il suo invito GOHS sia stato consegnato da un jet da combattimento in bilico!

La cosa sorprendente è che l'episodio 4 ha riordinato la rappresentazione degli eventi che hanno portato al brutale attacco di Daewi a Mira durante la loro partita nel capitolo 29.

Considerando quanto sembravano amichevoli solo un giorno fa, è stato scioccante quando Daewi ha agito in modo così freddo e ha preso di mira la sua ferita laterale non cicatrizzata dalla fetta della spada.

Poi un flashback nel Webtoon ha rivelato come l'amico di Daewi sia vicino alla morte. Con il tempo che sta per scadere, Daewi ha chiesto a Mujin Park il suo desiderio, ma l'uomo diabolico lo avrebbe concesso solo se Daewi avesse vinto i campionati del mondo.

Disperato, Daewi prova persino a offrire la sua giovinezza, ma Mujin è disposto a prendere in considerazione l'accordo solo se Daewi mostra una vittoria schiacciante nella capitale. Questa rivelazione è stata spostata all'episodio 5 per mostrare la progressione del viaggio emotivo di Daewi durante la sua lotta contro Jin Mori.

Il modo in cui l'anime descriveva gli eventi in modo lineare sembrava che Daewi stesse sfogando la sua rabbia su Mira piuttosto che allontanarsi emotivamente per il gusto di vincere il torneo. Quindi il Webtoon ha spiegato meglio perché le motivazioni di Daewi sono cambiate così rapidamente.

Tuttavia, The God of Highschool Episodio 5 è stato probabilmente l'adattamento più diretto di tutti i capitoli del primo arco. Ha mantenuto intatti i principali punti della trama di Daewi, offrendo al pubblico un buon spettacolo.

Potrebbe piacerti anche: 86 Data di uscita della seconda stagione nell'autunno 2021: 86 Eighty-Six Part 2 rietichettata come seconda stagione (Trailer)

Per l'introduzione di Mira, l'anime ha fatto probabilmente un lavoro migliore nel mostrare il suo viaggio emotivo rispetto al webtoon. Tuttavia, mentre gli episodi iniziali hanno chiarito che stava cercando un successore per il suo amato stile della spada lunare della famiglia Yoo, gli episodi non spiegavano esattamente cosa comportasse quel desiderio.

Per volere di suo padre, Mira sta letteralmente cercando un buon seme in un compagno adatto in modo da poter avere un figlio forte per ereditare l'arte marziale quasi estinta!

Nel capitolo 3, è stato dimostrato che Mira usciva con ragazzi semplicemente in base alla loro forza di combattente, anche se ciò significava che erano dei coglioni.

Nonostante si sia comportata in modo mite e sottomessa nei confronti del suo ragazzo all'inizio, ha immediatamente rifiutato il suo attuale ragazzo quando non è riuscito a battere gli imbranati in una rissa 20 contro 1 solo per trasformarsi in un mostro e sconfiggerli lei stessa in modo selvaggio.

L'anime ha cambiato in meglio il modo in cui la spada di Mira è stata persa nel fiume. Originariamente, Webtoon Capitolo 8 aveva la spada persa a seguito di una rissa sul ponte con una banda di motociclisti, ma avere Mori perdere la spada e poi aiutarla a trovarla ha creato una scena più commovente.

The God of High School Episode 4 ha migliorato il Webtoon mostrando l'ossessione di Mira per lo stile Moon Light Sword e le lunghezze che era disposta a sacrificare accettando una proposta di matrimonio non basata sull'amore.

Mentre l'inaspettato arco della storia del matrimonio è accaduto anche nei capitoli dal 25 al 28, la versione di Webtoon ha sottolineato come la famiglia di Mira stesse affrontando problemi di soldi.

Piuttosto che sposarsi per creare un successore per lo stile Moon Light Sword, l'obiettivo era quello di sposare il CEO di un'azienda di alto livello per risolvere i loro problemi finanziari.

Mira stava segretamente soffrendo per la pressione che deriva dall'obbligo di proteggere l'arte della spada della sua famiglia, ma il vero motivo di Mira per accettare il matrimonio non si è manifestato fino a quando non era già all'altare.

Probabilmente, concentrandosi solo su questo problema con scene originali, la rappresentazione dell'anime delle relazioni familiari di Mira è stata molto più toccante ed emozionante.

ManSeok Gang contro Gamdo Go

Mentre l'azione nella partita tra ManSeok Gang e Gamdo Go è stata buona, l'anime non ha lasciato abbastanza tempo per sviluppare i personaggi oltre le impressioni di superficie. Credito foto: YongJe Park

La buona notizia è che l'anime si sta accertando di sviluppare adeguatamente i tre personaggi principali in base al materiale originale. Nel bene e nel male, sono progettati per essere personaggi idioti basati sulla formula Shonen, sebbene alcuni dei loro tratti siano avvincenti.

La cosa sfortunata è che il tempo limitato dell'anime ha significato che i retroscena dei personaggi secondari sono stati tagliati quasi completamente. Ad esempio, il primo cattivo ManSeok Gang è apparso molto più relazionabile nel Webtoon quando è stato rivelato che è cresciuto in una famiglia disfunzionale

L'atteggiamento malsano di Gang derivava dal non voler essere come il padre violento che picchiava sua moglie ma si umiliava anche di fronte a quelli più forti di lui.

Allo stesso tempo, quando si trovava di fronte a un avversario veramente forte, si trovava a piangere ea mendicare. Questa scena è stata mostrata nell'anime, ma non come si è quasi suicidato in seguito.

Allo stesso modo, l'anime ha mostrato che l'utente di Tai Chi Gamdo Go ha brevemente suggerito che la sua motivazione per combattere era il suo maestro, ma non il motivo. Il padrone di Go gestiva un orfanotrofio che è stato distrutto in un incendio causato da una banda e l'anziano si è fatto male pagando i danni.

Per suo desiderio, Go voleva che la banda affrontasse l'ira della legge, ecco perché era così sconvolto dalla prospettiva di perdere contro un criminale come Gang.

Da bambino, Baek SeungChul, che indossava una tuta da ginnastica e brandiva una mazza, idolatrava il padre, detective del crimine, che arrestava i cattivi usando una mazza da baseball.

Il padre è morto e il ragazzo super intelligente ha capito in giovane età che la conoscenza è potere, ma anni dopo ha anche riconosciuto che il potere fisico può essere più efficace nella realtà.

Quindi la motivazione del giovane era quella di testare i suoi poteri marziali predittivi e la teoria dell'illuminazione sul ring.

Quando Daewi ha rifiutato di approfittare dello scivolone di SeungChul, si è reso conto che Daewi era proprio come suo padre, il che lo ha solo infastidito poiché credeva che agire come un eroe ti avrebbe portato solo alla miseria.

Quindi, senza conoscere il retroscena di SeungChul, l'impatto emotivo di quel momento è stato notevolmente ridotto.

D'altra parte, la motivazione della wrestler professionista Miseon Mah era davvero superficiale nel Webtoon.

Voleva davvero fare un harem con i membri del comitato esecutivo e quando si è resa conto che combattere Mira avrebbe potuto portare alla fine del suo sogno, ha immediatamente smesso piuttosto che essere picchiata sonoramente.

L'episodio 5 ha passato in rassegna Jin Mori vs Byeon Jaehe senza mostrare nessuna delle tecniche di jiu-jitsu brasiliano. Il capitolo 30 ha analizzato il calcio circolare in tre fasi di Jin e come Byeon ha tentato di superarlo. Allo stesso modo, Byeon è stato semplicemente un dosso per Mira nell'episodio 6, ma è anche così che il webtoon ha gestito la partita.

Leggi: Come il cameo di The God of High School di Barack Obama è stato sostituito da Robert Downey Jr. come presidente

Barack Obama, il dio del liceo

Basandosi sui tempi del debutto del Webtoon, l'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama era originariamente presente nella storia come Obama Shariff, ma è stato rimosso per l'anime. Allo stesso modo, Obama era nella serie manga Baki ma non nell'anime. Questo non è insolito dal momento che il presidente Donald Trump era anche nel capitolo di apertura del Serie manga Dr. STONE . Credito foto: YongJe Park/LINE Webtoon

Considerando quanto la prima stagione di Webtoon è stata condensata per adattare 42 capitoli in sei episodi, non sorprende che la seconda stagione di Webtoon The God of High School sia stata condensata ancora di più per incuneare 70 capitoli in 7 episodi. L'arco nazionale dell'anime ha mantenuto i ritmi principali della trama per i personaggi principali, ma spesso le storie secondarie per i personaggi minori sono diventate un pasticcio confuso.

Anche le scene umoristiche sono state saltate. Ad esempio, il Webtoon aveva divertenti riferimenti a Hunter x Hunter e Naruto. Persino un cameo di Dragon Ball Kakarot è stato usato per illustrare una mossa di attacco aereo nel capitolo 72. E la scena della festa di compleanno di Mori nel capitolo 60 ha avuto più commedia... per non parlare dell'esilarante finale del capitolo 73 quando il commissario Q ha scelto di addestrare Daewi in base alla fortuna.

A Daewi è stato chiesto di prendere una carta e se fosse stato un asso Q lo avrebbe addestrato, ma poi Q ha lasciato cadere il mazzo di carte ed erano tutti assi. Il capitolo 74 ha fatto un salto di qualità facendo in modo che l'addestramento consistesse in Daewi che imparava a comunicare ottenendo i numeri di telefono di 100 ragazze ... e Daewi poteva ottenere solo i numeri delle signore anziane.

quanti anni ha mj dello scià del tramonto?

Un cambiamento importante è stato nel modo in cui è stato condotto il torneo nazionale. Nel Webtoon, il membro della squadra che ha vinto avrebbe comunque combattuto la partita successiva contro il prossimo avversario dell'altra squadra a meno che la squadra non decidesse di cambiare combattenti, il che significava che alcuni personaggi hanno combattuto più volte prima di essere eliminati.

Invece, l'anime aveva una serie di partite individuali 1 contro 1, quindi c'erano meno partite in generale. Nessuna delle squadre ha utilizzato le strategie di battaglia di squadra a proprio vantaggio.

E alcuni combattimenti sono stati completamente saltati, inclusa la partita di Mori contro un combattente armato di ascia e la lotta di Taek Jegal contro Nawa Dah nel capitolo 70. Anche i combattimenti tra personaggi secondari nei capitoli 71 e 73 sono stati saltati.

Sebbene le scene di combattimento fossero ben animate, Webtoon ha trascorso più tempo a spiegare le complessità dei poteri presi in prestito. Ad esempio, quando è stato introdotto il potere di Mira, la storia della più grande guerriera cinese Lu Bu Fengxian è stata riassunta in relazione alla sua attuale battaglia. Il Kraken di Marin Lee si è rivelato avere poteri rigenerativi e fingeva di avere pochi HP.

Va notato che nel Webtoon Mira stava per perdere contro Marin Lee, ma poi Mori si è taggata all'ultimo minuto e l'ha salvata. Furioso per l'inganno, Mori abbatté selvaggiamente tutti e tre gli avversari nonostante fosse stato ferito dal precedente attacco esplosivo di Doppelganger. Quindi, l'anime ha aggiunto un momento di potere femminile permettendo a Mira di vincere con l'aggiunta del suo potere preso in prestito rivelato.

L'anime è migliorato sul Webtoon in altri modi. Ad esempio, l'abuso da parte di Jin Mori della tecnica dei punti di pressione di BongChim nell'episodio 7 è stato un miglioramento rispetto al Webtoon. Avere Mori completamente congelato e poi picchiato nella prima partita dei Nationals è stato esilarante, mentre nel Webtoon Mori ha semplicemente iniziato a armeggiare durante il combattimento.

Il Dio del Liceo

Basandosi sull'ispirazione fornita dal Webtoon, l'episodio 9 ha fatto un ottimo lavoro nel giustapporre le scene d'azione tra la battaglia del Doppelganger di Mori e la partita sul ring. Sono momenti come questo in cui la versione animata brillava davvero rispetto al materiale originale statico. Credito foto: YongJe Park

Tuttavia, l'anime non era così caldo quando si trattava di caratterizzazione. L'episodio 6 ha saltato le presentazioni dei personaggi per i Nox Priests, The Six Members e Nationals teams nei capitoli dal 43 al 46 prima che iniziassero le battaglie a squadre di tre persone. Invece, l'episodio 7 dell'anime è saltato direttamente nel combattimento del capitolo 48 con il Commissario Q senza alcuna spiegazione.

I retroscena per la maggior parte dei personaggi secondari sono stati scremati negli episodi successivi, ad eccezione dei momenti salienti del liceale di 38 anni Pumgwang Jin e del Jangmi Jang dai capelli rossi (che ha usato due spade per combattere nel Webtoon, non solo uno). Anche il loro flashback (Capitolo 52) è stato notevolmente modificato, ma probabilmente i cambiamenti dell'anime hanno reso la scena più toccante.

Quando Mori ha cercato di salvare suo nonno nell'episodio 9 intrufolandosi in una struttura, l'anime ha completamente rimosso un personaggio laterale dai capelli viola che è stato ucciso mentre cercava di aiutare Mori. I giochi mentali e la trappola che coinvolgeva il potere di Doppelganger di Paylong erano più complicati poiché l'intera struttura era gestita da false guardie di Doppelganger.

Un altro problema con il taglio dei retroscena è che l'anime ha usato Jugok Jeon per una scena di combattimento importante nell'episodio 11 senza spiegare veramente chi fosse e perché si è improvvisamente trasformato in una creatura simile a un diavolo. Era un nipote di The Great Magician Jaesan Jeon (il membro di dimensioni giganti The Six) quindi il suo potere preso in prestito era similmente il Mage. La cameriera di Jugok, Hyangdan Lee, è cresciuta come una sorella per lui, il che ha spiegato il suo comportamento.

Jugok era anche amico di Ilpyo Park nonostante fosse stato battuto da lui nelle arti marziali in tenera età. Sebbene Jugok abbia ereditato il GP, suo nonno considerava i suoi doni uno spreco, quindi Jugok si è allenato disperatamente per soddisfare le aspettative di suo nonno.

Quando Jugok è stato ricoverato in ospedale, non ha più potuto evocare il potere che gli era stato prestato e BongChim ha assunto le cure mediche. Più tardi, il leader dei Nox, il vescovo Mandeok Sang, si infiltrò nell'ospedale e Jugok fu abbastanza disperato da accettare l'offerta di potere del vescovo di Nox.

La trasformazione di Jugok è stata completata quando ha visto Ilpyo e non ha potuto sopportare di essere guardato dall'alto in basso. Jugok si vergognava dopo aver visto uno specchio e aver realizzato di essere diventato un mostro. Entrambe le versioni hanno mantenuto il cambiamento tonale in cui Jugok ha iniziato a essere calmato dalla sua cameriera solo per essere selvaggiamente abbattuto da Jegal Taek.

Il nonno di Jugok era rattristato dalla morte di suo nipote, ma si infuriò nel capitolo 92 quando scoprì che la sua compagnia era stata fatta piombare fuori da sotto di lui dalla compagnia di Jegal in un'acquisizione ostile.

Gwim Gi

Nel Webtoon, ogni volta che Gi Gwim vinceva un combattimento, aveva un rituale inquietante in cui raccoglieva il cerume del suo avversario caduto! Gwim aveva effettivamente vinto il suo torneo locale di GoH contro Soogil Hahm solo per essere squalificato per questa cattiva abitudine. L'unico motivo per cui Gwim è arrivato ai Nazionali è stato perché il secondo classificato è stato ucciso in un misterioso attacco. L'anime descriveva anche il potere preso in prestito da Gwim come picchi piuttosto che come Jack lo Squartatore. Credito foto: YongJe Park

Sfortunatamente, eliminare i retroscena dei personaggi secondari era un male necessario per assicurarsi che Jegal Taek e Ilpyo Park ricevessero ampio spazio sullo schermo negli episodi 10 e 11. L'anime ha saltato il racconto della storia completa (capitolo 58) del nonno di Mori, Taejin e di Ilpyo. nonno durante i loro giorni militari, ma l'episodio ha fatto un lavoro molto migliore nel mostrare le emozioni dei primi ricordi di Ilpyo da bambino (e il bambino dell'anime Mori era così carino!).

Un problema lampante è il modo in cui l'episodio 11 ha ritagliato il momento vittorioso di Mira dal capitolo 88. Cambiare una scena così importante è un turbamento per i fan di Webtoon, anche se spiega il precedente cambiamento in cui a Mira è stato permesso di vincere. Ma anche il periodo precedente a questo momento è cambiato radicalmente.

L'episodio 10 vede Daewi combattere il cugino di Ilpyo, Seungah, piuttosto che Mori come nel Webtoon. Mentre il cambio sembra casuale a prima vista, l'anime ha reso Ilpyo vs Mori più ragionevole poiché Mori stava combattendo in condizioni ottimali piuttosto che battere tutti e tre i combattenti della squadra Jeonnam.

Nel webtoon, Ilpyo si è rivelato un idiota manipolando gli eventi per darsi un handicap. Prima dell'inizio della partita, la sua strategia era che Hyeonbok spezzasse il dito di Mori per prevenire attacchi ai punti di pressione e Seungah inseguì la gamba destra di Mori per bloccare il calcio del suo drago blu. Sia nell'anime che in Webtoon, Ilpyo ha onorato la sua promessa d'infanzia a Taejin di addestrare Mori, ma l'addestramento di Ilpyo su Re-Takewondo è risultato più condiscendente piuttosto che una critica costruttiva e anche i compagni di squadra di Ilpyo hanno dovuto ammettere che Ilpyo è sicuramente il cattivo qui... Quindi , è comprensibile che l'anime abbia abbandonato quell'aspetto dei combattimenti.

Potrebbe piacerti anche: La data di uscita dell'anime di Spy x Family confermata per il 2022 dal trailer: le vendite dei manga superano Jujutsu Kaisen, Tokyo Revengers

Tornando al momento di Mira, i fan degli anime rimarranno scioccati nell'apprendere che nel Webtoon Mori ha perso rapidamente contro Ilpyo una volta che ha iniziato a usare il potere preso in prestito da Hojosa, la leggendaria volpe a nove code. Nel round successivo, Mira ha cercato di ridurre i restanti HP di Ilpyo usando il suo potere preso in prestito, ma anche lei è stata sopraffatta... all'inizio.

Mira era conosciuta come il membro più debole del Capital Team e anche se aveva un grande vantaggio in HP nessuno tra il pubblico si aspettava che vincesse contro il volpino Ilpyo. Ma poi i ragazzi si sono assicurati di fare il tifo qui proprio quando aveva bisogno di incoraggiamento. Mentalmente fortificata, ha dimostrato in modo epico che la sua spada le apparteneva quando si è teletrasportata nella sua mano appena in tempo per sconfiggere Ilpyo!

L'anime ha quindi rubato il grande momento di Mira in cui si è riguadagnata la proprietà della sua spada, quindi affronta un combattente che è un ordine di grandezza più forte di lei e tuttavia vince ancora. L'episodio 11 si è concluso avanzando velocemente verso gli eventi soprannaturali con Dio e creature simili ad angeli che si riversavano fuori da un cancello mentre Mujin Park dichiarava che il torneo The God of High School era finito!

Sebbene molto drammatico rispetto al Webtoon, lo svantaggio di condensare i capitoli dal 92 al 112 in due episodi è stato che tutti i combattimenti regolari nel finale del torneo sono stati saltati. The God of High School Episode 12 ha rapidamente riassunto il retroscena di Jagel Taek senza spiegare realmente la funzionalità del suo potere Greed.

(Anche l'episodio 12 non ha chiarito al 100% che il commissario Q era entusiasta di cancellare il suo schiacciante debito sconfiggendo l'inondazione in arrivo di creature soprannaturali. Il debito di Q è stato uno scherzo ricorrente nel Webtoon, ma almeno l'anime lo ha menzionato .)

L'episodio 12 ha aumentato il ritmo all'ipervelocità ed è quasi originale dell'anime, tranne per l'adattamento di specifici ritmi della trama. La chiave è stata rivelata fisicamente in otto minuti nell'episodio 12, che ha avuto luogo nel capitolo 98 del Webtoon. Entrambi i principali combattimenti conclusivi, Ilpyo vs Jagel Taek (Cap. 94 – 97) e Mori vs Jagel Taek (Cap. 98, 103 – ), sono passati direttamente all'uso dei pieni poteri senza l'accumulo di regolari combattimenti nei tornei. Jagel Taek ha anche giocato a giochi mentali usando i poteri doppelganger che aveva rubato con Greed e ha combattuto contro Daewi nei capitoli 101 e 102 fino a quando Mori non è venuto in soccorso.

Allo stesso tempo, i combattimenti rappresentati erano incredibilmente animati. L'anime potrebbe non seguire il Webtoon in modo approssimativo, ma l'originale non ha mai avuto battaglie di draghi in volo, la minaccia di un Dio Buddha in arrivo (in origine, era solo una creatura angelica di dimensioni giganti) e molti altri elementi che hanno aumentato la tensione drammatica.

L'episodio 13 di The God of High School ha ripreso la storia con il capitolo 108 e poi ha terminato l'arco narrativo della seconda stagione di The God of High School di Webtoon.

Il Dio dei personaggi del liceo

Il Sacerdote Nox Saturno, dai capelli rossi e sempre maledetto, indossava un vero e proprio bavaglio a palla per mettere la museruola alla sua bocca ripugnante! Anche il Webtoon le ha dato un segnale acustico. Credito foto: YongJe Park

A questo punto, alcuni potrebbero essere tentati di criticare l'anime come un cattivo adattamento. I puristi di Webtoon/manga si lamenteranno dei numerosi cambiamenti, ma per essere onesti con l'anime, i nuovi arrivati ​​alla serie che non hanno letto il Webtoon probabilmente non si renderanno conto che manca nulla.

Inoltre, l'anime è la sua forma d'arte, quindi l'adattamento potrebbe essere visto come una rivisitazione.

Ci sono due scuole di pensiero su come adattare al meglio una serie di fumetti in un anime. I fan generalmente preferiscono che i capitoli siano adattati pannello per pannello, anche se è noto che il dialogo dovrà spesso essere condensato per adattarsi ai limiti di tempo del formato episodico.

Poi c'è il percorso in cui al regista e agli sceneggiatori dell'anime viene data la libertà di esprimere nuove idee. Nell'intervista di Crunchyroll Behind The Scenes, è stato sottolineato come abbiano scelto quest'ultimo percorso e il creatore Park ha persino affermato di averli incoraggiati a spingersi oltre i limiti.

In generale, tutti gli script, gli storyboard e i design sono stati inviati all'autore in modo che potesse controllarli. Gli ho spiegato in dettaglio come stavamo usando il lavoro originale come base mentre cambiavamo i disegni e gli script in modi unici per il formato anime, ed era molto contento, ha spiegato il regista Park. Aveva un profondo rispetto per il modo in cui vengono prodotti gli anime, il che ha reso il progetto molto più facile su cui lavorare.

La decisione di concentrarsi sull'azione nell'Episodio 1 a scapito della caratterizzazione iniziale è stata intenzionale poiché il regista Park ha ritenuto che il punto più importante del design di questo titolo fosse il senso di velocità e l'azione fosse l'attrattiva principale della serie.

Il regista Park ammette che, all'inizio, aveva preso in considerazione la possibilità di ridurre il numero di scene d'azione poiché GOHS ha molti più tagli d'azione rispetto alla media delle serie TV, il che rende piuttosto difficile l'animazione, ma a quanto pare ha cambiato idea.

L'attenzione all'azione è andata oltre il reparto di animazione. Anche gli attori del doppiaggio hanno fatto uno sforzo extra per comprendere le arti marziali.

Il doppiatore giapponese di Mori, Tatsumaru Tachibana, ha studiato le tecniche di Taekwondo su YouTube in modo da poter riprodurre i loro movimenti in fotogrammi chiave disegnati a mano.

Ma concentrarsi su un primo episodio ricco di azione non significa che abbiano intenzione di portare a termine il progetto Tokyo Ghoul riscrivendo gli elementi principali della storia. La sceneggiatrice Kiyoko Yoshimura afferma che lo staff dell'anime ha dedicato tutto il necessario per ricreare fedelmente gli intensi sviluppi del lavoro originale in formato animato e si sta accertando che lo sviluppo del personaggio non ne risentirà concentrandosi eccessivamente sull'azione.

Se ci fossimo concentrati solo sulla rappresentazione visiva, le espressioni emotive dei personaggi sarebbero state tralasciate e si sarebbero tutti scontrati l'un l'altro con immagini appariscenti, ha detto.

Rappresentare le emozioni di una scena attraverso monologhi, flashback, le espressioni facciali di altri personaggi, la voce dell'annunciatore, ecc., è la parte più importante della sceneggiatura.

Questo approccio è stato esemplificato dall'episodio 5 di GOHS, che ha adattato i capitoli dal 30 al 38. Non solo la coreografia del combattimento è stata semplicemente sbalorditiva, ma è anche riuscita a intrecciarsi abilmente nei flashback in un modo che ha aumentato l'impatto emotivo del combattimento senza sembrare che stessero interrompendo .


Guarda questo video su YouTube

Nota: questa storia è stata inizialmente pubblicata prima della data di uscita dell'episodio 13 di The God of High School ed è stata aggiornata nel tempo con ulteriori analisi.

Basandosi sul ritmo del Webtoon nei primi sei episodi, è inevitabile che l'anime si senta affrettato ai fan di Manhwa poiché il primo punto di arresto decente è la fine del secondo arco narrativo e la battaglia tra Jin Mori e Jegal Taek.

Nell'episodio 11, l'anime si era già adattato fino al capitolo 91 e molte parti dei capitoli successivi sono state saltate. Come previsto, il finale, l'episodio 13 di The God of High School, ha trovato un punto di arresto intorno al capitolo 112.

Per mettere questo finale in prospettiva, l'anime Tower of God ha adattato solo 78 capitoli. In realtà, il comitato di produzione dell'animazione avrebbe dovuto dare il via libera a due corsi per la prima stagione di GoHS, ma MAPPA ha fatto un buon lavoro con la mano che gli è stata data in modo che il climax potesse presentare una battaglia epica.

MAPPA avrebbe potuto pianificare un adattamento più fedele con un solo corso, ma tale ritmo si sarebbe probabilmente concluso solo con il primo arco narrativo. Sfortunatamente, terminare con il capitolo 41 avrebbe offerto una risoluzione della trama limitata, ad eccezione della conclusione dell'arco narrativo sull'amico malato di Daewi. E una volta che l'anime entra nell'arco nazionale, l'unica scelta è andare avanti fino alla fine.

La buona notizia è che lo studio MAPPA ha un sacco di materiale con cui lavorare per The God of High School Stagione 2. Anche supponendo che il comitato di produzione dell'anime dovesse dare il via libera alla serie per un programma di rilascio annuale, non ci sono possibilità che raggiungano Webtoon prima che finisca.

La parte migliore è che i lettori solo in inglese che desiderano leggere gratuitamente prima dell'anime possono saltare direttamente a Capitolo 113 sul Webtoon sito (anche se si consiglia di leggere il capitolo 112 poiché include dettagli cruciali mancanti dal finale dell'episodio 13).

GOHS Re Scimmia

La rivelazione che Jin Mori è il Re Scimmia della tradizione è stato uno dei momenti salienti dell'intero Webtoon. Credito foto: YongJe Park

Spoiler della seconda stagione di The God of Highschool (riassunto della trama/sinossi)

Nota: questa storia è stata inizialmente pubblicata prima che l'episodio 13 di The God of Highschool fosse trasmesso in streaming su Crunchyroll. Gli spoiler per l'anime della seconda stagione di The God of Highschool presumono che la seconda stagione inizierà adattando i dettagli mancanti del capitolo 112 e poi si tufferà nel prossimo arco narrativo.

Anni fa, la Corea del Sud ha ucciso un gruppo di soldati nordcoreani e un sopravvissuto è stato catturato. Negli anni successivi, il governo sudcoreano usa quest'uomo nell'addestramento al combattimento per creare un nuovo stile di combattimento che viene perfezionato da Taejin Jin una volta sconfitto il soldato catturato.

Il governo sudcoreano invia Taejin e la Forza Re-Taekwondo per indagare su una lettura di energia nella Corea del Nord che ritengono possa essere la firma di una nuova arma nucleare.

Quando la Forza si imbatte nei soldati nordcoreani, alla fine si rendono conto che stanno cercando di impedire a qualcosa di sfuggire ai tunnel di un sito di scavo. Rimangono scioccati quando vengono attaccati da una gigantesca creatura gorilla blu.

Taejin ingaggia il gorilla in combattimento, ma poi una speciale forza americana MK attacca. Questi americani indossano abiti speciali con trapani e laser.

All'indomani della battaglia, il gorilla sconfitto affida a Taejin un cristallo. Dentro c'è Jin Mori, che sembra un bambino umano. Il gorilla si scioglie e si scopre che questo potente essere era semplicemente l'abbigliamento di Mori che prendeva vita per proteggerlo.

Dopo essere fuggiti dalla Corea del Nord, Taejin e il resto della Forza Re-Taekwondo furono etichettati come disertori.

Avanti veloce al presente e Nox ha approfittato del caos e della distruzione. Nox dona denaro per ricostruire Seoul e il paese, quindi quando Mujin Park cerca di rivelare che Nox è dietro gli attacchi terroristici, il pubblico si rivolge a lui.

Quando il traditore Commissario R agisce come un informatore, Mujin viene catturato e i partecipanti al torneo GoHS sono ora ricercati come terroristi. I commissari iniziano a mettere insieme un piano per liberare il loro capo e Mori, Daewi e Mira sono in fuga.

Nox sta reclutando nuovi membri e inviando agenti in città. È stato anche rivelato che un membro di Nox è una donna nordcoreana che è un'altra chiave proprio come Ilpyo.

Una battaglia in un sistema di metropolitana porta a molte morti da entrambe le parti. Ma Mori, i suoi amici e i loro alleati sono in grado di evocare con successo guardiani del cancello e aprire un portale.

Il piano è che Mori, Daewi e Mira partano per un'avventura e cerchino i ricordi scomparsi di Mori. Sono in una terra ultraterrena dove i minotauri usano le scimmie come schiave e bestie antropomorfe vagano. Si ritrovano in cima a una gigantesca scimmia di pietra e prima che se ne accorgano si trovano di fronte un grande drago!

Nel frattempo, Ilpyo e molti altri cercheranno i suoi ricordi, mentre tutti gli altri stanno ancora lavorando per liberare Mujin/Mubong Park.

Ma la donna di Nox è riuscita a sconvolgere i loro piani ed è a caccia dei commissari e di tutti gli altri.

Sfortunatamente, i fan degli anime dovranno aspettare fino alla data di uscita della seconda stagione di The God of High School per vedere cosa succede dopo. Rimani sintonizzato!