Il vero El Azul in Narcos: fatti su Juan Jose Esparragoza Moreno

Fermin Martinez El Azul

Fermin Martinez interpreta El Azul in Narcos: Messico

ci sarà una stagione 2 di wc bound?

Juan Jose Esparragoza Moreno, alias El Azul, è uno dei più potenti e sfuggenti signori della droga messicani. In Narcos: Messico è un membro dell'agenzia di polizia DFS, che garantisce la protezione di Felix Gallardo e del cartello di Guadalajara ed è effettivamente uno dei suoi membri fondatori.



Nel tentativo di arginare la corruzione del DFS, Esparragoza Moreno fu arrestato per la terza volta nel marzo 1986 per traffico di droga. È stato anche punito per il suo presunto ruolo nell'omicidio dell'agente della DEA Enrique Camarena.





Juan José Esparragoza è stato condannato a sette anni e due mesi ed è stato rilasciato nel 1993 dopo aver scontato sei anni di pena.

El Azul ha continuato la sua carriera criminale dopo essere stato rilasciato dal carcere unendosi al cartello Juarez con Amado Carrillo Fuentes. Alla fine ha stretto un'alleanza con il cartello di Sinaloa rimanendo sotto il radar come leader del cartello della droga messicano gestito da El Chapo Guzman e Ismael 'El Mayo' Zambada.

quando è il prossimo episodio di Chicago Fire?

El Azul aveva la reputazione di pacificatore tra i cartelli della droga messicani e ha organizzato vertici tra bande di droga rivali per porre fine alla violenza, secondo un Business Insider rapporto.

El Azul è morto?

Secondo quanto riferito, El Azul è morto nel 2014 per un attacco di cuore. Le autorità non sono state in grado di confermare la sua morte, poiché sarebbe conveniente per il signore della droga se fosse creduto morto. Suo figlio José Juan Esparragoza Jiménez, arrestato con l'accusa di droga nel 2014, ha affermato che suo padre è effettivamente deceduto.