RHOSLC: L'assistente di Jen Shah Stuart Smith cambia la sua dichiarazione di colpevolezza, rischia fino a 30 anni di carcere

Jen Shah |

Stuart Smith, riquadro, e Jen Shah su RHOSLC. Credito foto: Bravo

L'assistente di Jen Shah, Stuart Smith, ha cambiato tono e si è dichiarato colpevole delle accuse mosse contro di lui per il presunto coinvolgimento della coppia in un losco schema di telemarketing, lasciando i fan a chiedersi quali ripercussioni avrà sulla star di The Real Housewives of Salt Lake City.



Jen ha mantenuto la sua innocenza da quando lei e Stuart sono stati arrestati all'inizio di quest'anno e accusati di cospirazione per riciclaggio di denaro sporco e cospirazione per commettere frode telematica.





Alcuni dei drammi legali di Jen sono stati catturati dalle telecamere di Bravo e recitati nello show. Mentre le telecamere non hanno catturato l'arresto di Jen, lo spettacolo ha mandato in onda il momento drammatico in cui i federali sono venuti a cercarla.

data di uscita della stagione 2 di cavalieri di sidonia

Sia Jen che Stuart sono stati arrestati e rilasciati su cauzione, ma ora che Stuart ha cambiato la sua richiesta, sarà interessante vedere cosa significa per Jen.



L'assistente di Jen Shah si dichiara colpevole

Sia Jen che Stuart inizialmente si sono dichiarati non colpevoli del loro presunto coinvolgimento in uno schema di telemarketing nazionale. Tuttavia, in una sorprendente svolta degli eventi, Stuart ha recentemente cambiato la sua dichiarazione di colpevolezza e sta affrontando un massimo di 30 anni di carcere.



Sig. smith aveva 4 indovinelli figlie

L'avvocato Ronald Richards — chi è coinvolto nel legal drama di Erika Jayne e Tom Girardi — ha parlato di recente con Us Weekly sull'ultimo aggiornamento riguardante Stuart Smith. È importante notare che Richards non è coinvolto nel caso, ma ha fatto luce sulla situazione.

Si è dichiarato colpevole di tre capi d'accusa: cospirazione per commettere frode telematica, riciclaggio di denaro e ostruzione alla giustizia, ha detto Richards, aggiungendo: Ha ammesso di aver nascosto proprietà e denaro, di aver frodato persone anziane e di aver mentito alla Federal Trade Commission in una deposizione, che falsa testimonianza.



Potrebbe piacerti anche: RHOSLC: Meredith Marks ha visto bandiere rosse con gli affari di Jen Shah prima del suo arresto

Quando Jen è stata arrestata a marzo, un comunicato stampa del procuratore degli Stati Uniti di Manhattan Audrey Strauss ha dichiarato che la star di RHOSLC, 48 anni, si è descritta come una ricca e imprenditrice di successo in TV.

Ha continuato affermando che Jen e Stuart avrebbero generato e venduto 'liste di piombo' di individui innocenti affinché altri membri del loro schema potessero truffare ripetutamente.

Ha continuato, in realtà e come presunto, le cosiddette opportunità di affari spinte alle vittime da Shah, Smith e dai loro co-cospiratori erano solo schemi fraudolenti, motivati ​​dall'avidità, per rubare i soldi delle vittime.



Stuart Smith si rivolgerà a Jen Shah?

Non è chiaro se la star di The Real Housewives of Salt Lake City abbia avuto contatti con Stuart Smith dal loro arresto, ma ad agosto sono emerse notizie secondo cui Stuart aveva pianificato di cambiare la sua richiesta.

cosa è successo a christopher su ncis?

L'avvocato di Stuart ha scritto una lettera al giudice distrettuale degli Stati Uniti e ha notato che Stuart stava lavorando diligentemente per una risoluzione del suo caso.

Sono sicuro che il suo caso sarà risolto senza la necessità di un processo... ha aggiunto il suo avvocato.

Richards ha detto ad agosto che pensava che la lettera di Stuart fosse un segno che molto probabilmente si sarebbe rivolto a Jen Shah.

The Real Housewives of Salt Lake City va in onda la domenica sera alle 9/8c su Bravo.

don black ink chicago snapchat video