I reali 'non possono fidarsi' di Harry e Meghan alla riunione di Natale della famiglia perché potrebbero usarlo per il libro di memorie 'racconta tutto'

I reali non si fidano del principe Harry per partecipare alla riunione di Natale della famiglia a causa dei timori che potrebbe usarlo per il suo prossimo libro di memorie, ha affermato un esperto reale. Credito foto: ImageCollect.com/Admedia

I membri della famiglia reale sono cauti nell'invitare il principe Harry e Meghan Markle all'imminente riunione di Natale della famiglia perché temono che possa usare l'evento per il suo prossimo libro di memorie, ha affermato un biografo reale.



la data di uscita di my hero academia stagione 4 dub hulu

Durante un'apparizione al Royal Beat, Angela Levin, autrice di Harry: A Biography of a Prince, ha affermato che i Royals potrebbero trovare molto difficile invitare Harry e Meghan alla riunione di Natale della famiglia perché sentono che non ci si può fidare dei Sussex.





Penso che causerebbe molto dolore a molte persone, Levin ha detto, secondo Express .

Penso che sarà molto, molto difficile se venissero perché la sensazione è che non puoi fidarti di loro, e potrebbero usarlo per il loro prossimo documentario o il suo prossimo libro, ha aggiunto.



Meghan e Harry vogliono portare Archie e Lilibet nel Regno Unito per Natale

I commenti di Levin vengono dopo L'esperta reale Katie Nicholl ha detto a Closer Magazine che Harry e Meghan potrebbero portare i loro figli nel Regno Unito per Natale.



Secondo Nicholl, i Sussex sperano che una visita nel Regno Unito durante le prossime festività natalizie offrirà l'opportunità di sanare la frattura tra loro e il resto della famiglia reale.

Ha aggiunto che la regina non vedeva l'ora di incontrare Lilibet per la prima volta.



La notizia che i Sussex potrebbero portare i loro figli nel Regno Unito per Natale arriva dopo la notizia che Meghan potrebbe tornare nel Regno Unito con Harry nel 2022 per partecipare al Giubileo di Platino della Regina.

Harry vuole pubblicare il suo libro di memorie 'tell-all' nel 2022

Harry ha recentemente annunciato che intende pubblicare le sue memorie nel 2022.

Potrebbe piacerti anche: Il libro di memorie di Harry è 'appeso' alla famiglia reale e sperano che 'a corto di munizioni'

In una dichiarazione pubblicata sul sito web di Archewell dei Sussex a luglio, Harry ha annunciato di aver firmato un accordo con gli editori della Random House per pubblicare il libro. L'annuncio del duca del Sussex ha suscitato timori che potesse prepararsi a lanciare nuovi attacchi contro la famiglia reale.



L'osservatore reale Phil Dampier ha affermato che i reali erano preoccupati per i piani di Harry di pubblicare un libro di memorie. Ha detto che il libro di Harry incombe sulla famiglia reale e che erano in ansia perché non potevano impedire a Harry di pubblicare.

Secondo Dampier, i reali potevano solo sperare che Harry stia finendo le munizioni e che il suo libro non faccia tanto danno quanto temono.

quando iniziano i nuovi episodi di Chicago Fire?

Tuttavia, l'esperta reale Mikhaila Friel ha detto al conduttore di Royall US Joe Drake che mentre le memorie di Harry conterranno dettagli personali e di palazzo, il Duca del Sussex probabilmente eviterebbe di rivelare segreti dannosi sulla famiglia reale per rispetto a sua nonna, la regina.

Harry e Meghan hanno accusato i reali di razzismo e abbandono

I timori che Harry possa lanciare nuovi attacchi contro la famiglia reale derivano dalle accuse arrugginite che lui e Meghan hanno precedentemente fatto contro di loro. I Sussex hanno accusato i reali di razzismo e negligenza durante la loro controversa intervista con Oprah a marzo.

Harry ha anche messo in dubbio le capacità genitoriali del principe Carlo nel suo programma televisivo Apple+, The Me You Can't See.

Durante un'apparizione al podcast Armchair Expert con Dax Shepard, Harry ha affermato che la scarsa genitorialità di Charles ha causato dolore e sofferenza genetica a lui e William.