Ryan Bowers morto a 24 anni: il rapper di San Diego si è suicidato

Ryan Bowers morto

Il rapper di San Diego Ryan Bowers è morto suicida. Credito foto: Ryan Bowers/Instagram

Secondo Nick Cannon, il rapper di San Diego Ryan Bowers è morto suicida dopo diversi tentativi di togliersi la vita.



Cannon, che ha firmato il rapper emergente con la sua etichetta, ha confermato la causa della morte di Bowers in un post su Instagram mentre reagiva alla sua morte.





In un lungo tributo, Nick Cannon ha affrontato la sua recente controversia esprimendo il desiderio di essere stato lì per prevenire il suicidio di Bowers.

Non posso fare a meno di pensare che se non fossi stato così inghiottito dalle mie stesse stronzate avrei potuto essere lì per te quando finalmente ti sei tolto la vita dopo diversi tentativi, ha scritto Nick Cannon in un Dichiarazione di Instagram .



l'amore è difficile per un otaku stagione 2

Più di un anno fa, l'agente di polizia di San Diego ha sparato a Ryan Bowers

Il rapper di San Diego Ryan Bowers ha fatto notizia l'anno scorso dopo essere stato colpito dalla polizia locale. Secondo quanto riferito, si è tagliato la gola prima della sparatoria. Nel lungo tributo, Nick Cannon descrive come il rapper è sopravvissuto alla sparatoria, che ha descritto come una condotta della polizia ingiustificabile.



Poco più di un anno fa un agente di polizia di San Diego si è precipitato in casa sua e gli ha sparato ingiustificatamente mettendolo in coma per mesi. Sono rimasta al suo capezzale e gli ho promesso che se ce l'avesse fatta e avesse combattuto la buona battaglia, avrei realizzato il suo sogno e avrei pubblicato il suo album e condiviso la sua storia con il mondo.

chi ha vinto l'ospite preferito sul grande fratello?

Secondo a rapporto locale , la polizia di San Diego ha affermato che Bowers li ha affrontati con un coltello dopo essersi tagliato la gola. Dopo che un membro della famiglia ha strappato un coltello dalla mano di Bowers, presumibilmente ne ha preso un altro e l'ha puntato contro gli agenti che rispondevano.



Secondo quanto riferito, l'agente di polizia Matthew Steinbach ha sparato a Ryan nella regione superiore del torace, lasciando Bowers in pericolo di vita.

Ryan Bowers si è ripreso dalla sparatoria e ha messo fuori nuova musica e si è esibito in spettacoli a San Diego.

L

Ryan Bowers ha pubblicato il suo nuovo album il 1 luglio. Credito foto: Ryan Bowers



Kehlani guida i tributi dopo la morte di Ryan Bowers

I tributi si sono riversati in seguito alla notizia della morte di Bowers. Era un famoso artista e produttore hip-hop nella scena underground di San Diego, costruendo un seguito su Soundcloud.

Kehlani ha guidato i tributi con la cantante di SweetSexySavage, sottintendendo che ha parlato con Bowers e lo ha implorato di non suicidarsi:

Ti voglio bene!! Mi dispiace tanto!! il nostro convo è finna perseguitarmi per il resto della mia vita!! ti ho pregato fratello! sono senza parole! sono arrabbiato e so che sei in pace ma questa merda non avrà mai senso per me!! riposa nell'AMORE Ryan, TI AMO!! 4L

Grande Fratello stagione 21 episodio 17
Kehlani Twitter

Kehlani rende omaggio alla sua amica Bowers in una serie di tweet. Credito foto: @Kehlani/Twitter

Ryan Bowers è apparso una volta nella serie di MTV Made nel 2010. Il suo ultimo post su Instagram riguardava la sua festa privata per l'uscita dell'album il 4 luglio all'inizio di questo mese. L'ultima serie di post su Instagram stava promuovendo il suo ultimo album Running with Scissors.

Secondo quanto riferito, Ryan Bowers aveva una relazione con la cantante Lia Marie Johnson. La coppia è apparsa insieme nel video musicale della canzone Sveglio tutta la notte .