Chi sta aiutando Adam Levine ad allenare The Voice?

Charlie Puth e Adam Levine su The Voice. Credito foto: charlieputh su Instagram

Adam Levine ha scelto una persona speciale come suo aiuto per The Voice in questa stagione: l'artista musicale Charlie Puth.

Levine e Puth hanno commentato la reciproca amicizia su The Voice, parlando di come si sono incontrati e di quanto sia stretta la loro amicizia.



Tuttavia, molti fan si chiedono esattamente chi sia Charlie Puth e cosa abbia realizzato per allenare con Adam Levine su The Voice.

La storia di Charlie Puth con The Voice

Sebbene Puth sia più popolare ora, non è la prima volta che partecipa a The Voice come mentore del team.

I fan di vecchia data di The Voice potrebbero ricordare che Charlie Puth ha agito come mentore del team di Alicia Keys nella stagione 11 nel 2016. Puth ha anche eseguito il suo singolo Attention on The Voice nel 2017.


Guarda questo video su YouTube

Le doti di Adam Levine su Charlie Puth nello show, parlando di come si sono incontrati mentre guidavano sulla Pacific Coast Highway. Levine ha anche notato che ha rubato la felpa di Puth, ma Puth lo ha sostenuto, ammettendo che probabilmente hanno metà degli effetti personali sparsi tra le loro case.

I due condividono una meravigliosa amicizia e bromance che quasi ci fa dubitare della lealtà di Adam Levine a Blake Shelton.

La crescita musicale di Charlie Puth

Charlie Puth è diventato grande per la prima volta quando ha collaborato con Wiz Khalifa su See You Again nel 2015. Ora, Puth ha 27 anni e sta guadagnando popolarità solo con l'età.


Guarda questo video su YouTube

L'ascesa alla fama di Puth non è stata esattamente facile. In un articolo con Il New York Times , Puth ammette di essere molto ansioso quando è solo. È noto per aver maledetto Justin Bieber dopo che Selena Gomez si è unita a Charlie Puth nel singolo di successo We Don't Talk Anymore.

attacco alla data di uscita della stagione dei titani
Potrebbe piacerti anche: The Voice rivela le squadre finaliste che si dirigono verso la competizione

Tuttavia, Puth si è subito scusato e si rammarica delle sue azioni negative. Charlie Puth è stato molto aperto con la sua vulnerabilità, soprattutto quando si tratta delle difficoltà che ha dovuto affrontare sulla sua strada verso la fama, il che lo fa sembrare più umano della maggior parte delle celebrità.


Guarda questo video su YouTube

Charlie Puth ha pubblicato il suo secondo album, Voicenotes, a maggio 2018. Voicenotes ha ottenuto recensioni positive e popolarità più velocemente del previsto, ma finora tutto sta funzionando a favore di Puth.

Charlie Puth ha molto talento e i fan di The Voice sono entusiasti di vedere cosa può fare questo misterioso artista pop con Adam Levine, a patto che la loro amicizia non interferisca con la loro creatività.

Tuttavia, non sembra che nessun tipo di amicizia ostacolerà la creazione di grandi cantanti e musica pop su The Voice.