Perché Mary è stata evitata in Return to Amish?

Mary Schmucker in un confessionale di Return to Amish

Mary ha lasciato gli Amish ma sta cercando di tornare. Credito foto: TLC

Il ritorno ad Amish è stato ovunque in questa stagione. Mary Schmucker è tornata, ma ha deciso di provare a rientrare nella comunità Amish dopo essere stata evitata per anni. Quando ha deciso di lasciare la comunità e vivere nel mondo inglese, Mary ha lasciato tutto alle spalle.



Questa stagione di Ritorno ad Amish ha raccontato il tentativo di Maria di essere riaccolta nella chiesa. Ha detto a Jeremiah e Carmela Raber che sarebbe tornata così che quando sua figlia si fosse sposata in chiesa sarebbe stata lì. Non è così facile per Mary e ciò che è stato documentato ha sbalordito gli spettatori.





Perché Maria è evitata dalla chiesa Amish?

Mary Schmucker ha lasciato la comunità Amish con suo figlio Abe. Ha deciso di vivere in inglese e ha funzionato per un po'. Suo marito è rimasto in comunità, quindi ha dovuto imparare a vivere senza di lui.


Guarda questo video su YouTube



La chiesa Amish ha evitato Mary perché è diventata inglese. Questo, insieme ad alcune altre cose che secondo quanto riferito ha fatto che sono considerate peccati dalla chiesa, inclusa la guida, significa che non c'era quasi nessun ritorno per la star di Return to Amish.



Maria ha cercato di tornare alla chiesa Amish

Dall'inizio di questa stagione, Mary ha cercato di convincere la chiesa a permetterle di tornare. Nel tentativo di mostrare loro che era seria, ha rinunciato alla sua auto e alla patente, tornando al cavallo e al calesse.

È stata anche sorpresa a dare tupperware all'altra donna della comunità. Mary è stata affrontata dal vescovo per i suoi misfatti, che sono stati visti come una battuta d'arresto per l'ex star del reality.



Tuttavia, la chiesa Amish alla fine permise a Maria di tornare. Ora è in regola con la comunità Amish e ha il permesso di partecipare al matrimonio di sua figlia.

Return to Amish va in onda la domenica sera alle 10/9c su TLC.