Chi è James Stacy in C'era una volta a Hollywood? Timothy Olyphant interpreta la star della serie TV degli anni '60 Lancer

Timothy Olyphant

L'attore Timothy Olyphant interpreta la star della serie TV degli anni '60 James Stacy in C'era una volta a Hollywood. Credito foto: @ImageCollect/Admedia

L'attore Timothy Olyphant interpreta James Stacy, la star della serie western della CBS degli anni '60 Lancer, in C'era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino.

James Stacy è il nome professionale dell'attore noto come Maurice William Elias, nato a Los Angeles nel dicembre 1936 da padre libanese-americano e madre di origini irlandesi-scozzesi.



Chi è James Stacy?

Stacy ha fatto il suo debutto sul grande schermo nel 1957, interpretando il ruolo di una giornalista nel film Sayonara, con Marlon Brando.

È apparso anche come Alan Nichols in Lafayette Escadrille (1958), come Charles Byrant in Summer Magic (1963) e come Topolino in A Swingin' Summer (1965).

Ha fatto il suo debutto televisivo, interpretando il ruolo ricorrente di Fred in Le avventure di Ozzie e Harriet (1956-1963). Tra il 1964 e il 1973, è apparso in vari ruoli nella serie drammatica occidentale Gunsmoke.

data di uscita dell'arte della spada online 2

E 'anche apparso nel 1966 come Farley nella serie d'azione della seconda guerra mondiale Combat!

Tuttavia, era meglio conosciuto dal pubblico televisivo come Johnny Madrid Lancer nella serie televisiva occidentale Lancer della CBS (1968-1970).

Stacy è stata investita da un guidatore ubriaco nel 1973 mentre era in sella alla sua moto con la sua ragazza Claire Cox sulle colline di Hollywood.

Cox è morto nell'incidente, mentre ha riportato ferite che hanno provocato l'amputazione del braccio e della gamba sinistra.

Nel 1974, sua moglie ex moglie, l'attrice e cantante Connie Stevens, organizzò un gala di celebrità per raccogliere fondi per il suo trattamento.

Il gala, a cui hanno partecipato star come Frank Sinatra e Barbra Streisand, ha raccolto circa 118.000 dollari. Ha anche vinto $ 1,9 milioni da una causa intentata contro il bar che serviva l'autista

Tornò a recitare nel 1975, interpretando ruoli progettati per accogliere la sua disabilità. Ha interpretato l'editore di giornali Harold Hellman in Posse (1975) e il veterano del Vietnam con doppia amputazione Kenny Briggs nel film TV Just a Little Inconvenience (1977).

Ha interpretato Denny in My Kidnapper, My Love (1980) e Bartender Ed in Something Wicked This Way Comes (1983).

Il suo ultimo ruolo cinematografico è stato The Cyborg in F/X2 (1991). Il suo ultimo ruolo in una serie TV è stato Ed Rogosheskein in Wiseguy (1990).

Si è ritirato dalla recitazione nel 1992. È stato condannato per aver molestato una ragazzina di 11 anni nel 1996 e ha scontato sei anni nella prigione della California, secondo LA Times .

Lui morto nel settembre 2016 a 79.

mahouka koukou no rettousei manga order

Chi è Timothy Olyphant?

Timothy Olyphant è nato il 20 maggio 1968. Dopo aver debuttato come attore nella produzione teatrale off-Broadway The Monogamist nel 1995, si è cimentato nel cinema, apparendo in vari ruoli come Mickey Altieri in Scream 2 (1997), il tenente Terrence Lukas in Quando le trombe svaniscono (1998), Todd Gaines in Go (1999), Detective Drycoff in Via in 60 secondi (2000), Pete Moore in L'acchiappasogni (2003) e Hollywood Jack in A Man Apart (2003).

È anche apparso come Kelly in The Girl Next Door (2004), Fritz Messing in Catch and Release (2006), Thomas Gabriel in Live Free or Die Hard (2007), Agent 47 in Hitman (2007), Nick in A Perfrect Getaway ( 2009), e lo sceriffo David Dutten in I pazzi (2010)

Olyphant è probabilmente meglio conosciuto per aver interpretato lo sceriffo Seth Bullock in Deadwood (2004-2006) della HBO e il vice maresciallo Raylan Givens in Justified (2010-2015) di FX.

È anche apparso in famosi programmi TV e sitcom, interpretando ruoli come Danny Cordray in The Office (2010), Graham Logan in The Mindy Project (2013) e Joel Hammond in Santa Clarita Diet (2017-2019).